ARROSTO IN CROSTA versione facile: ideale per il pranzo di Natale

    L’arrosto in crosta è un tipico secondo piatto natalizio ideale da servire per i giorni di festa: ecco la versione facile.

    L’arrosto in crosta è un secondo piatto ideale da servire per le feste e in particolare perfetto per il pranzo di Natale. Si tratta di una ricetta scenografica e ricca piacevole da vedere e da gustare.

    Ideale per le occasioni speciali l’arrosto in crosta è un po’ impegnativo da preparare, noi vi forniamo la versione facilitata da realizzare con un rotolo di pasta sfoglia già pronto. Poi potremo arricchirlo con un ripieno ai funghi o agli spinaci in base ai gusti.

    LEGGI ANCHE –> ARISTA ALL’ARANCIA: il secondo piatto natalizio con il Bimby da leccarsi i baffi

    La ricetta dell’arrosto in crosta facile

    Quando si è alla ricerca di una ricetta da proporre nel menù del pranzo di Natale può essere difficile scegliere e talvolta si procede anche in base a quanto è semplice o meno da realizzare un piatto. In questo caso quella che vi proponiamo è una ricetta facile per un piatto invece elaborato.

    arrosto in crosta
    Canva photo

    In pratica seguendo passo passo il procedimento potrete portare in tavola un piatto delizioso e ricercato con il minimo sforzo. Ecco come si prepara l‘arrosto in crosta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura:  1 ora e 10 minuti

    Tempo totale: 1 ora e 30 minuti

    Ingredienti:

    • 1 kg vitello (scamone o fesa)
    • 1 rotolo di pasta sfoglia
    • 3 fette di prosciutto crudo
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 rametto di rosmarino
    • 3-4 foglie di salvia
    • q.b. olio extravergine d’oliva
    • q.b. vino bianco
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • 1 tuorlo (per spennellare)

    Preparazione:

    1.  Massaggiamo la carne con sale e pepe e chiudiamo con uno spago. In una casseruola rosoliamola con olio e uno spicchio d’aglio. Sfumiamo con il vino e aggiungiamo le erbe aromatiche lasciamo evaporare. Cuociamo per circa 40 minuti.
    2. Una volta cotta la carne la lasciamo raffreddare. Stendiamo il rotolo di pasta sfoglia e adagiamoci sopra il prosciutto crudo, quindi la carne dopo averla privata dello spago e arrotoliamo il tutto.
    3. Spennelliamo con il tuorlo e inforniamo a 180° per 30 minuti circa.
    4. Una volta cotto lo lasciamo raffreddare e poi procediamo al taglio.

    LEGGI ANCHE –> Arrosto di TACCHINO RIPIENO DI CASTAGNE E MELE: secondo natalizio

    Trucco da mamma:

    Se vogliamo rendere l’arrosto più prelibato possiamo farcirlo anche con dei funghi porcini o con altre verdure come spinaci. Basterà inserirle quando mettiamo il prosciutto.