Trasforma velocemente l’anguria in un vero e proprio dolce. Ti basta un solo ingrediente!

    Basta un solo ingrediente e potrai trasformare l’anguria in un vero e proprio dolce da gustare in ogni momento della giornata.

    L’anguria è il frutto estivo per eccellenza. E grazie alla sua dolcezza è sempre molto apprezzato da grandi e piccini. Cosa fare, però, se il tuo desiderio è quello di portarlo a tavola sotto una veste diversa dal solito?

    anguria dolce ingrediente
    (adobe stock photo)

    Da oggi potrai servirlo al posto del dolce, e tutto grazie ad un solo ingrediente che è in grado di fare la differenza. Ecco, quindi, di quale si tratta e come gustarlo al meglio, portando allegria e colore a tavola.

    Rendi l’anguria un vero e proprio dolce grazie al contributo del cioccolato

    Ebbene si, per trasformare la tua anguria in un dolce da gustare sia a merenda che a fine pasto, l’unica cosa che ti occorre è del cioccolato fondente. Grazie al suo contributo potrai infatti dar vita ad un dolce che oltre ad essere incredibilmente buono si rivelerà anche sano e adatto a tutti (tranne che agli allergici al nichel).

    anguria dolce triangolo
    (adobe stock photo)

    Un dolce che sarà davvero apprezzato sia dai grandi che dai piccini e che per questo ti aiuterà ad avere successo pur senza doverti impegnare più di tanto. La ricetta è infatti così semplice che ti occuperà davvero pochissimo tempo.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 8 triangoli di anguria
    • 40 g di cioccolato fondente

    Preparazione

    1. Iniziamo tagliando le fette di anguria in modo da ottenere dei triangoli.
    2. Rompere a pezzi il cioccolato fondente e metterlo a scaldare a bagnomaria in un pentolino in modo da farlo sciogliere.
    3. Quando ciò avviene, immergere la punta di ogni triangolo di anguria nel cioccolato e sistemarlo su un piatto e subito in frigo dove dovrà restare per almeno mezz’ora al fine di raffreddarsi e consolidarsi.
    4. Trascorso il tempo, servirlo sia su un piatto che su uno stecco e proprio come fosse un gelato, magari da accompagnare ad una pallina di quello al cioccolato. Per farlo basta creare una piccola incisione alla base dell’anguria e immergere uno stecco da gelato nel cioccolato per poi inserirlo al suo interno. In questo modo si attaccherà per bene e non rischierà di staccarsi mentre si mangia.

    Trucco da mamma

    Per un effetto ancor più scenico, dopo aver immerso le fette di anguria nel cioccolato sciolto puoi spolverarle della granella di pistacchio. In questo modo il tuo dolce sarà ancora più completo e bello da vedere.

    INGREDIENTI