Amor di polenta: il dolce della tradizione lombarda che conquisterà tutti i palati!

    dolce polenta
    (Adobestock photo)

    E’ bello conoscere le tradizioni gastronomiche degli altri Paesi, oggi vi portiamo in Lombardia, così potrete anche voi servire l’Amor di polenta, un dolce non solo profumato, ma anche soffice.

    Chi l’ha detto che con la polenta si possono solo preparare pizze, timballi e con salsicce. C’è un dolce tipico lombardo Amor di polenta,  più precisamente è originario della città di Varese. Un rotolo profumo delicato, che si può gustare così come spuntino di metà mattinata ma anche a colazione per iniziare la giornata diversamente. Magari accompagnate con una tazza di latte o di caffè. Se volete rendere questo dolce ancora più gustoso, potete spalmare della confettura di marmellata.  Noi vogliamo darvi qualche piccolo consiglio su come preparare questo dolce, che si prepara con la farina di mais, quella che si utilizza per la preparazione della polenta, ecco la ricetta da seguire!

    Avete mai mangiato i biscotti da preparare in padella? Ecco la ricetta perfetta se non volete accendere il forno, cliccate qui e scoprirete come prepararli.

    • Tempo di preparazione: 30 minuti
    • Ingredienti: uova 4 / zucchero 120 g / farina 00 75 g / farina di mais fioretto 75 g / scorza del limone 1/2 /

    TRUCCHI DA MAMME: Questo dolce tipico lo potete conservare 5 giorni circa sotto una campana di vetro.  Se non trovate lo stampo tipico, potete utilizzare quello per plumcake.

    burro (Adobestock photo) Vi consigliamo di tirare dal frigo il burro almeno una mezz'ora prima, così si lavorerà meglio. In una ciotola mettete lo zucchero e il burro a pezzetti ben ammorbidito. Poi con le fruste elettriche lavorate bene per 7 minuti circa o fino a quando il composto non sarà chiaro e spumoso.

    uova (Adobestock photo) Dovrete aggiungere le uova, ma una alla volta. Quando l'uovo si sarà incorporato bene ne aggiungete un altro. Proseguite così fino al quarto uovo, poi unite l'aroma di vaniglia. Versate le farine setacciate e incorporatele bene aggiungete anche il lievito, il sale, la scorza grattugiata del limone e solo quando l'impasto sarà omogeneo, vi fermate.

    forno (Adobestock photo) Imburrate lo stampo tipico per questa ricetta e poi infornate in forno preriscaldato e fate cuocere a 175° per circa 30 minuti. Spegnete e lasciate intiepidire, togliete dallo stampo e poi adagiate su un piatto da portata e quando sarà freddo spolverate abbondante zucchero a velo e servite.