Come cuocere broccoli e cavoli? Il trucco infallibile

Gennaio 13, 2021Virgilia Panariello
cavoli

Se volete preservare le proprietà nutritive di broccoli e cavoli, dovete porre attenzione durante la cottura per evitare di commettere errori.

La natura ci offre tantissimi frutta e verdure che apportano diversi benefici al nostro organismo. Se si vuole seguire una sana ed equilibrata alimentazione è necessario porre sempre attenzione a tavola. La preparazione di diverse pietanze richiede attenzione per non commettere errori che possono compromettere il risultato finale. Anche la scelta delle verdure e ortaggi è importante è necessario rispettare la stagionalità così da poter avare un prodotto più salutare in termini di proprietà nutritive.

La stagione invernale è ricca di verdure e ortaggi, avete mai provato a cucinare i cavoli e i broccoli a casa ? Sono due verdure che per alcune persone non sempre vengono scelte perchè lasciano nell’aria odori forti ma sono ricchi di nutrienti.

Inoltre sono molto versatili in quanto si prestano a diverse preparazioni. Scopri come preparare la vellutata di cavolfiore. Quando si segue un’alimentazione sana e  regolare è necessario mangiarle ma dovete porre attenzione per far si che non si possano perdere le proprietà nutritive con la cottura. Allora cerchiamo di capire quali sono gli errori da evitare quando si preparano cavoli e broccoli.

Cavoli e broccoli: come cucinarli correttamente

I broccoli e i cavoli ( ci sono diverse varietà) sono due verdure che non dovrebbero mai mancare a tavola perchè contengono diverse proprietà nutritive che apportano al nostro organismo benefici. Sono verdure ricche in potassio e vitamina C e antiossidanti.

cavolfiore
Foto:Pixabay

Non solo sono non apportano troppe calorie, quindi perfette per le persone che seguono una dieta ipocalorica, ma dipende da come da come li servite a tavola. Sicuramente se si friggono o condiscono troppo le calorie possono aumentare. Ma in questo caso sarà il medico nutrizionista che vi segue che saprà darvi più indicazioni a riguardo.

Prima di cuocere queste verdure è necessario pulirle bene, eliminando le foglie esterne o macchiate e lavare più volte tutto sotto acqua corrente. Ma la preparazione gioca un ruolo importante visto che non si servono crude ma prevedono la cottura. Durante la preparazione si possono commettere errori che potrebbero far perdere parte delle proprietà nutritive di queste verdure. La cottura prolungata delle verdure potrebbe far perdere le sostanze nutritive quindi come si può rimediare?

La risposta è semplice non cuocere per un tempo prolungato, ecco la soluzione. Il metodo di cottura sbagliato perchè potrebbe  far alterare il sapore e perdere le sostanze nutritive. La cottura a vapore sarebbe perfetta perchè riesce a preservare le proprietà dei cavoli e broccoli. Ormai quasi tutte hanno a disposizione la pentola a pressione proprio per cuocere in fretta e per garantire una cottura che mantiene inalterate le caratteristiche dell’alimento. Il vapore permetterà la cottura, il tempo potrebbe variare in base all’alimento in questo caso non dovremmo superare i 7-8 minuti.

Ma non preoccupatevi, se non avete la pentola a pressione potete cuocere lo stesso preservando le caratteristiche organolettiche, ecco come. Mettete in una pentola con bordi alti e unite broccoli o cavoli lavati e unite un pò di acqua, fate sbollentare, coprite con coperchio e procedete alla cottura. Fate in modo che l’acqua non evapori tutta se dovesse accadere unite un pò di acqua.

Ma c’è un piccolo trucco acquistare un cestello in acciaio che potete sistemarlo in una pentola con dell’acqua, coprite con un coperchio e procedete la cottura a fiamma bassa. Non è poi così difficile preparare cavoli e broccoli senza far perdere le proprietà nutritive.

I broccoli e cavoli si possono cuocere bene preservando le proprietà nutrizionali.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post