Vellutata di cavolfiore: un piatto delicato e invitante da provare!

Gennaio 12, 2021Virgilia Panariello
cavolfiore

Prep time: 10 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 4 persone

Se desiderate un piatto non solo gustoso, leggero e salutare allora non vi resta che preparare la vellutata di cavolfiore.

La vellutata di cavolfiore è un piatto perfetto da preparare quando avete necessità di riscaldarsi, servendo non solo una pietanza calda, gustosa ma soprattutto salutare. Il cavolfiore è un ortaggio tipico della stagione invernale, quindi una ricetta perfetta che potete preparare in questo periodo. Inoltre spesso presente in cucina in questa stagione per la sua versatilità. Infatti si presta sia per la preparazione di contorni che di primi piatti e sformati.

Il cavolfiore apporta pochissime calorie ed è ricco di nutrienti benefici per il nostro organismo. Noi di Mammeincucina vi proponiamo la vellutata di cavolfiore, cremoso e invitante che potete, dopo la preparazione servire con dei crostini e un filo di olio extra vergine di oliva. Provate anche la vellutata di broccoli.

Allora non vi resta che seguire passo passo la nostra ricetta.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Vellutata di cavolfiore: semplice e gustosa

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Allacciatevi il grembiule e preparate questa ricetta da servire a pranzo.

Ingredienti

  • 1 cavolfiore, circa 600-700 g
  • 2 cipolle
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale fino
  • 600 ml brodo vegetale
  • 2 foglie alloro
  • q.b. pepe nero, facoltativo

Preparazione

  • Cavolfiore
    Foto:Adobestock

    Iniziate a pulire il cavolfiore, eliminate le foglie esterne e il gambo, dovrete a questo punto ricavare le cimette. Lavatele bene sotto acqua corrente fredda e mettete da parte. Sbucciate le cipolle e affettate finemente con un coltello, trasferite in una padella con dell’olio extravergine di oliva e alloro,  fatele ammorbidire senza bruciarle. Si consiglia di cuocere a fiamma bassa per 10-15 minuti.

     

  • stracciatella
    Fonte: Adobestock

    Trascorso il tempo unite le cimette del cavolfiore e aggiungete il brodo vegetale, un pò di sale fino, coprite con il coperchio e proseguite la cottura per 15 minuti sempre mantenendo la fiamma bassa. Girate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e poi spegnete trascorso il tempo. Togliete le foglie di alloro, poi con un frullatore ad immersione frullate bene. Fermatevi quando otterrete una consistenza liscia.

    Servite la vellutata con dei crostini e un pò di prezzemolo fresco.

TRUCCHI DA MAMMA

Ricordate di lavare bene le cimette del cavolfiore prima di cucinarle. La ricetta proposta prevede il brodo vegetale ma se volete dare una consistenza più corposa potete se volete mettere meno brodo e aggiungere del latte. Si consiglia di consumare subito la vellutata, ma se avanza un pò, conservate in un contenitore a chiusura ermetica e mettete in frigo per un giorno.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe