Stanca dello yogurt a dieta? Ecco come sostituirlo con altri alimenti

Sai come sostituire lo yogurt se sei a dieta con altri alimenti sani e gustosi? Nessuno immaginerà gli alimenti sostitutivi.

Sai come sostituire lo yogurt se sei a dieta con altri alimenti sani e gustosi? Nessuno immaginerà gli alimenti sostitutivi. Lo yogurt è tra gli alimenti più consumati e graditi. Si può gustare in qualsiasi momento della giornata non solo a colazione, ma anche come spuntino di metà mattina. Si può anche portare con se e consumarlo fuori casa, magari in ufficio o per una gita fuori porta.

yogurt sostituire
(Canva photo)

In molti lo preferiscono, chi la versione bianco magro con pochi grassi, chi invece preferisce la versione con la frutta o aggiungere dei cereali. Potrebbe accadere di annoiarsi e non si preferisce più lo yogurt, ma noi ti possiamo dare delle alternative a questo alimento.

Con i nostri consigli potrai sostituire lo yogurt non solo così come alimento, ma anche come ingrediente per la preparazione di dolci. Scopri quindi come sostituire lo yogurt quando si segue una dieta sana ed equilibrata.

Sostituire lo yogurt a dieta: ecco i validi alimenti

Quando si segue un regime alimentare sano ed equilibrato si sa che bisogna prestare attenzione alla scelta dei cibi da portare in tavola. Si sa che ci sono dei sacrifici, alcuni alimenti andrebbero evitati o almeno limitati.

yogurt sostituire
(Canva photo)

Oggi vogliamo darti qualche dritta su come sostituire lo yogurt a dieta, non perché non sia concesso, ma semplicemente talvolta si è stanche di mangiare sempre gli stessi cibi. Lo yogurt possiede tutte le caratteristiche nutrizionali del latte, visto che è un derivato, allora il primo alimento che possa sostituire lo yogurt è proprio il latte.

L’unica differenza è che le proteine, il calcio e il fosforo presenti nello yogurt sono facilmente assimilabili dal nostro organismo, rispetto a quelli presenti nel latte.

Il latte è un alimento importante come il resto dei latticini, nella dieta si può utilizzare quello scremato o parzialmente scremato, più magro. Quindi se sei abituata a mangiare al mattino lo yogurt a colazione, sostituisci con una tazza di latte, 150 grammi di yogurt corrispondono a 150 millilitri di latte.

Lo yogurt di soia è un ottimo sostituto dello yogurt, spesso si introduce nelle diete di persone intolleranti al lattosio oppure chi predilige un’alimentazione vegana. Inoltre non contiene neanche il colesterolo!

Per la preparazione dei dessert è preferibile utilizzare il kefir, l’unica cosa è che è più acido, ma gli impasti sono molto leggeri e salutari,. Per un vasetto da 125 grammi di yogurt bastano 100 ml di kefir.

Non è poi così difficile sostituire lo yogurt!


Sei in cerca di altri consigli per un’Alimentazione Sana? Leggi gli altri articoli di Mamme in Cucina sullo stesso argomento!