3 Ricette estive light e gustosissime per preparare la patate quando sei a dieta

Le patate sono ottime per la dieta ma possono essere noiose, ecco perché ti proponiamo delle ricette estive light e buonissime! L’importante, infatti, è variare sempre le preparazioni!

Contrariamente a quanto si pensa, le patate sono un’ottima fonte di carboidrati da inserire nella dieta. Ovviamente l’importante è non friggerle e non utilizzare condimenti troppo grassi come oli e varie salse ipercaloriche.

ricette estive light patate
(Mammeincucina)

Per capire immediatamente quanto le patate siano leggere e poco caloriche, basti sapere che 100 grammi di patate bollite contengono solo 71 calorie.

Questo significa, in pratica, che le patate riescono a essere molto energetiche e molto sazianti pur apportando meno calorie di uno yogurt!

Considerando tutto questo è facile capire che le patate sono un contorno preziosissimo, da sostituire al pane quando siamo a dieta, ma anche da utilizzare per dare corpo e sapore a piatti a base di verdura e proteine.

3 Ricette estive light a base di patate

Uno dei motivi per cui le patate sono uno dei piatti estivi per eccellenza è che possono essere cotte e utilizzate fredde, anche a distanza di un paio di giorni, senza perdere sapore e consistenza. Sono quindi praticissime da utilizzare come base di piatti freddi.

patate
(Canva)

Per preparare piatti equilibrati dal punto di vista nutrizionale basterà tener presente la regola fondamentale di un’alimentazione corretta: ogni pasto deve comprendere sempre carboidrati, proteine e fibre. Questo significa che un piatto a base di patate (carboidrati), carne o pesce (proteine) e verdura sarà un piatto perfetto da ogni punto di vista.

INSALATA DI BRESAOLA E PATATE (2 PERSONE)

  • 500 grammi di patate lesse tagliate a tocchetti
  • 70 grammi di bresaola
  • 40 grammi di rucola
  • 1 carota tagliata alla julienne
  • sale, pepe, olio d’oliva
  • glassa di aceto balsamico o aceto balsamico

L’importante, per preparare correttamente questa ricetta, è raffreddare molto bene le patate bollite prima di condirle. 

Il consiglio è quindi quello di mettere in frigorifero le patate per 3 ore circa prima di condirle con tutti gli altri ingredienti. Per velocizzare la cottura delle patate e mantenerle sode e asciutte dopo la cottura la tecnica giusta è farle a pezzettoni da crude, sciacquarle e cuocerle in acqua già bollente.

INSALATA MEDITERRANEA DI POLLO E PATATE (2 PERSONE)

  • 250 grammi di patate bollite
  • 250 grammi di filetti di pollo grigliati
  • 200 grammi di fagiolini bolliti
  • 150 grammi di pomodorini
  • 20 grammi di capperi
  • 30 grammi di olive nere denocciolate
  • olio di oliva, sale, pepe

Quest’insalata può essere consumata fredda, ma il consiglio è di portarla in tavola quando è ancora tiepida. 

Per rendere omogenei gli ingredienti e mangiare l’insalata più facilmente consigliamo di tagliare il pollo e le patate in pezzi grandi quanto la metà dei pomodorini. In questo modo con una cucchiaiata si potrà raccogliere più o meno la stessa quantità di tutti gli ingredienti.


Sei in cerca di altri consigli per un’Alimentazione Sana? Leggi gli altri articoli di Mamme in Cucina sullo stesso argomento!



INSALATA DI PATATE E FAGIOLI (2 PERSONE)

  • 250 grammi di patate lessate
  • 160 grammi di tonno al naturale (una scatoletta grande o due piccole)
  • 150 grammi di fagioli bianchi di Spagna già lessati
  • Insalata mista a volontà
  • cipolla rossa di Tropea
  • sale, pepe, olio di oliva

Quest’insalata è velocissima da preparare perché, a parte le patate, che andranno lessate appositamente, si realizza a partire da prodotti già pronti facili da reperire al supermercato.

L’ideale è consumare quest’insalata perfettamente fredda, lasciando quindi che le patate si raffreddino in frigorifero per qualche ora prima di condirle.