TOVAGLIA MACCHIATA? Ecco cosa devi fare, nessuno te l’ha detto prima!

Tutte noi dopo le feste ci siamo ritrovate con la tovaglia macchiata di vino, olio, sugo, e le macchie non vanno via! Ecco come rimediare!

E’ capitato a tutte di lavare le tovaglie con macchie ostinate ma nonostante il lavaggio le macchie persistono, ma come si può rimediare! Nessun problema, noi siamo qui per svelarvi qualche piccolo trucco che forse nessuno vi ha detti prima!

La preoccupazione è di tutte noi mamme è di non riuscire a far tornare le tovaglie belle e perfette senza alcuna macchia e alone. Ma con qualche trucco della nonne si può rimediare senza necessità di utilizzare detergenti troppo aggressivi che potrebbero rovinare i tessuti a lungo andare, ecco come fare!

LEGGI ANCHE -> COME MANTENERE LA CUCINA PULITA MENTRE CUCINI: trucchi infallibili

TOVAGLIA MACCHIATA: ecco i trucchi infallibili

Le tovaglie si possono macchiare facilmente, talvolta basta poco, cade un pò di vino, del sugo o dell’olio mentre si condisce l’insalata. Ma con dei piccoli e semplici gesti riuscirete a rimuovere le macchie anche più ostinate.

Tovaglia macchiata
(Canva photo)

Ecco alcuni rimedi facili e veloci dare fare a casa e così le vostre tovaglie saranno belle pulite e perfette!

Se la tovaglia presenta delle macchie di vino rosso è utile sia il sale che il limone, rimedio perfetto anche se le tovaglie sono bianche. Basta distribuire il sale e lasciate agire per qualche minuto, poi delicatamente strofinate, il trucco della nonna infallibile è quello di inumidire un canovaccio di cotone e poi strisciare, dopo potete tranquillamente il lavaggio in lavatrice.

Anche il limone sarà un alleato, mettete il succo di limone direttamente sulla macchia e poi procedete con il lavaggio in lavatrice. Se nonostante tutto le macchie persistono, mettete in una pentola acqua, sale e fettine di limone, poi distribuite sulla tovaglia e fate riposare per mezz’ora e poi procedete al lavaggio in lavatrice.

Il bicarbonato è un altro rimedio infallibile, che vi sarà di grande aiuto, ma vi consigliamo di utilizzarlo solo su tovaglie bianche. Potete lasciare in ammollo la tovaglia con acqua calda e bicarbonato oppure lavare in lavatrice e aggiungerlo direttamente alla vaschetta del detersivo.

L’ultima soluzione super efficace è preparare una soluzione di acqua, bicarbonato e sale, dovrete ottenere un composto cremoso e applicate sulla macchia, distribuite bene e lasciate agire e poi lavate in lavatrice.

LEGGI ANCHE –> USI DEL MICROONDE CHE NON CONOSCI: utilizzi geniali per ottimizzare il tempo

Adesso si che le vostre tovaglie brilleranno di nuovo. Vi consigliamo di utilizzare il sapone di Marsiglia per lavare le tovaglie o uno diverso l’importante è che sia preparato con prodotti naturali e non troppo aggressivi.