Verdure e frutta a misura di bimbo: scopri la baby cassetta!

Novembre 6, 2020Denis Carito
Verdure a misura di bimbo: scopri la baby cassetta!

Forse sai già che non tutte le verdurine e i tipi di frutta sono adatte ai più piccoli, ce ne sono alcune migliori rispetto ad altre che possono essere consumate dai bambini. Scopri con noi quali sono le più indicate e impara a creare la baby cassetta per il tuo bimbo!

Scegliere la prima frutta e la prima verdura da somministrare ai bebè non è mai impresa semplice ma con la nostra pratica guida riuscirai a mettere nella baby cassetta tutto ciò che è indispensabile per la salute e la corretta nutrizione del tuo bimbo.

Baby Frutta

Tra i primi frutti che si possono proporre ai più piccoli ci sono sicuramente le mele, le pere, e le banane. Le banane contengono un sapore particolarmente dolce, e dato che ai più piccoli non va somministrato dello zucchero, la banana aiuterà a rendere degli spuntini dolci naturalmente senza nulla togliere allo zucchero o al limone, con quel tono acidulo a volte utile.

Verdure a misura di bimbo: scopri la baby cassetta!
(Adobestock photo)

Meglio quindi avere in casa sempre, nella tua fruttiera questi tre tipi di frutta. Per quanto riguarda le banane è bene scegliere quelle più mature, delle pere la qualità Kaiser e delle mele quelle Golden.

Scopri anche tutte le qualità dell’arancia, un frutto ricchissimo di vitamina C che può essere proposto al tuo bimbo quando avrà più o meno un anno di vita, può essere proposto sotto forma di spremuta d’arancia, ma anche a spicchi dopo aver eliminato ovviamente tutta la parte bianca. Da non sottovalutare la sua somministrazione nella stagione invernale, un toccasana per i piccoli malanni stagionali.

Baby Verdure

Andiamo a vedere e poi, tra le verdure, i tre protagonisti di un brodo vegetale perfetto: le patate, le carote, le zucchine. Queste tre verdure vengono introdotte in maniera graduale nell’alimentazione del bimbo, all’inizio dello svezzamento e, una volta cotti, vengono quasi sempre ridotti a vellutate, abbinate a diversi tipi di cereali.

Verdure e frutta per i bimbi? Ecco la baby cassetta!
(foto di mammeincucina.it)

Abbiamo poi la zucca, tipica della stagione autunnale, lessa o cotta al vapore a un alto indice di digeribilità e ricca di vitamina, di potassio, di sali minerali. La polpa, da cruda può essere tranquillamente surgelata e poi utilizzata all’occorrenza. Ci sono poi le verdure bianche e quelle verdi. Tra le bianche che abbiamo il sedano, i finocchi, che hanno dei sapori piuttosto particolari e anche se vanno introdotti gradualmente. Quelle verdi come i broccoletti, le bietoline, gli spinaci vengono aggiunte via via al brodo e poi anche frullate nelle varie pappe.

Resta una piccola eccezione per quanto riguarda i pomodori. Anche se sono tra le verdure più usate in cucina è sempre bene acquistarli quando sono di stagione, preziosi di vitamina C sono alla base di una buona salsa per il condimento di una buona pastina e di tante altre innumerevoli preparazioni. Ecco per te tutte le indicazioni utili per poter creare un ricca e corretta baby cassetta per il tuo bimbo, avrai a disposizione tutto ciò che ti serve per proporgli un’alimentazione settimanale nutriente e variegata. Pronta? Fai la scorta di baby frutta e verdura! 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post