Uova in padella? Scopri come renderle originali e invitanti

    uova
    Canva photo

    Un modo semplice e originale di proporre le uova in padella. Porta in tavola il colore grazie al nostro trucco. Ricetta amata dai bambini.

    Scopri insieme a noi di mamme in cucina come rendere speciali le uova cotte in padella. Basta seguire il nostro semplice trucco per portare in tavola un secondo piatto colorato e invitante. I bambini lo ameranno da subito. Proponetelo come ”i fiori” di uova perchè è proprio quello che sembreranno. Le uova infatti verranno racchiuse dal peperone proprio a formare un fiore.

    Un’idea davvero originale quanto semplice da fare. In soli 10 minuti preparerete un ottimo secondo piatto a prova di bambino.

    • Tempo di preparazione: 5 minuti
    • Ingredienti: uova 4 / peperone 4 fette / olio evo q.b. / sale q.b. / /

    Trucco da mamma: Potete utilizzare i peperoni che preferite: rossi, gialli o verdi. Insaporite con le spezie le vostre uova: come ad esempio il peperoncino.

    rendere digeribili peperoni Canva photo Come prima cosa iniziate la ricetta con la preparazione degli ingredienti. Lavate e pulite il peperone, privatelo di tutti i semini presenti e affettatelo in senso orizzontale. Fate fette di circa 1 cm max 1 cm e mezzo (regolatevi in base alla grandezza del peperone, più la circonferenza sarà grande e più potrete rimanere sottili con il taglio).

    Stai per rompere le uova? Attenta! Adobestock photo Adesso in una ciotolina rompete delicatamente (altrimenti rischierete di far unire i rossi con le chiare) le due uova. Prendete una padella antiaderente capiente e ungetela con un filo di olio extra vergine di oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-alta e  fate scaldare bene l'olio prima di adagiarci sopra le 4 fette di peperone.

    uova in padella Canva photo Fate cuocere per circa 2 minuti le vostre fette di peperone per poi farci ''scivolare'' dentro un uovo per ogni fetta. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 4 minuti massimo. Le vostre uova in padella sono pronte, servitele calde, magari accompagnate da una bella fetta di pane casareccio.