Trofie al pesto di spinaci: il primo piatto da preparare al volo

    Stanchi del solito pesto di basilico? Ecco l’alternativa: le trofie al pesto di spinaci sono buonissime e si preparano al volo. 

    Se il pesto di basilico per quanto buono vi ha un po’ stufato ecco l’alternativa sempre verde: le trofie al pesto di spinaci sono squisite e si preparano in pochissimo tempo. Una ricetta facile da preparare al volo.

    trofie pesto spinaci
    Canva photo

    Per realizzarla serviranno gli spinacini che trovate già puliti nelle buste, sono le foglie più tenere e piccole degli spinaci. Vi basterà poi avere un mixer ed il gioco è fatto. Con parmigiano, noci e olio evo porterete in tavola un piatto delizioso.

    Ecco la ricetta delle trofie agli spinaci

    Un primo piatto cremoso e squisito che possiamo portare in tavola in pochi minuti, quando siamo di fretta, magari perché tornate tardi dal lavoro. Le trofie agli spinaci sono delicate, semplici e genuine.

    trofie spinaci
    Canva photo

    Prepararle è davvero semplice: ecco la ricetta passo passo. Scopri anche la ricetta delle trofie cremose al radicchio.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di trofie
    • 80 g di foglie di spinacino
    • 50 g d parmigiano
    • 5 gherigli di noci
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale

    Preparazione:

    1. Laviamo gli spinacini e asciughiamoli bene.
    2. Nel mixer mettiamo il parmigiano, gli spinaci, le noci, l’olio evo e un pizzico di sale. Frulliamo.
    3. Cuociamo la pasta e una volta cotta la condiamo con il pesto di spinaci. Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura per mantecarla.

    Trucco da mamma:

    Al posto delle noci possiamo optare anche per i classici pinoli.

    INGREDIENTI