Torta tenerina, la ricetta infallibile: semplicemente divina!

Gennaio 23, 2021Redazione
tenerina

Prep time: 20 minuti

Cook time: 20 minuti

Serves: 8 persone

La torta tenerina che conquista il cuore oltre al palato, una goduria al primo morso! Tanto cioccolato e poca farina, con un cuore morbido e umido da urlo!

Dobbiamo alla città di Ferrara la ricetta di questa meravigliosa torta al cioccolato, croccante fuori e morbida dentro, per gli amanti del cioccolato una vera libidine!

Il nome è dato proprio alla particolarità della sua consistenza: una leggera crosticina esterna che racchiude un cuore morbido di cioccolata, che si scioglie letteralmente in bocca al primo morso.

La sua bontà è veramente indescrivibile, una torta semplicemente unica.

La particolarità di questa torta sta poprio nel fatto che rimanga molto umida e non asciutta come le comuni torte, questo è dato grazie alla poca farina nell’impasto, poco più di due cucchiai, incredibile vero?

Non vi resta che provarla, diventerà un vostro cavallo di battaglia, magari da portare ad una cena tra amici o per allietare una dolce ricorrenza.

Questa ricetta buonissima quanto facilissima vi conquisterà!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta della torta tenerina

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dosi per: 8 persone

Una ricetta semplice e infallibile oltre che buonissima! Dobbiamo alla città di Ferrara questo capolavoro! Una torta umida dal cuore morbido con una leggera crosticina esterna, conquisterà grandi e piccini, perfetta per una golosa merenda o come dessert di fine pasto, magari accompagnata da una pallina di gelato.

Ingredienti

  • 60 g farina 00
  • 200 g zucchero
  • 200 g cioccolata fondente al 50%
  • 100 g burro
  • 4 uova, temperatura ambiente
  • sale

Preparazione

  • 1)
    cioccolata fondente
    Foto da pixabay

    Su di un tagliere tritate grossolanamente la cioccolata fondente e mettetela in un pentolino capiente insieme al burro a pezzetti e mettete a sciogliere a bagno maria.

    Quando il compoto si sta completamente sciogliendo giratelo al centro con una spatola di silicone o con il cucchiaio di legno, così  facendo facilitate l’emulsione del burro con il cioccolato.

    Girate fino a che il composto sarà omogeneo e liscio quindi unite il sale e  toglietelo dal fuoco facendolo raffreddare.

    Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e montate a neve quest’ultimi con lo zucchero.

  • 2)
    semifreddo torrone
    Foto  da  Pixabay

    Una volta che il composto è freddo unite un tuorlo alla volta girando sempre a mano con un cucchiaio o spatola, unite il seguente tuorlo solo quando il composto avrà completamente assorbito quello precedente.

    Finiti i tuorli aggiungete tutta di un colpo la farina precedentemente setacciata e girate fino a farla amalgamare.

    Adesso unite in 3 volte gli albumi montati a neve con lo zucchero, inserisci una parte per volta nel composto al cioccolato, con movimenti dal basso verso l’alto.

    Ripetete l’operazione con le altre 2 parti rimanenti.

     

  • 3)
    torta tenerina
    Foto da pixabay

    Preriscaldate il forno a 180°.

    Versate l’impasto ottenuto in una tortiera (da 22 ma 24 cm di diametro) foderata con della carta da forno.

    Infornate nel forno statico a 180° per 15′ max 20′ (160° se ventilato), fate la prova stecchino che in questo caso deve uscirne umido e leggermente sporco di cioccolato.

    L’importante è vedere che la superficie sia cotta, se il centro è ancora molle prolungate di qualche minuto la cottura.

    La vostra torta tenerina è pronta.

Trucco da mamma

La torta si mantiene coperta 3 giorni fuori dal frigo altrimenti in frigo  (è buonissima anche fredda) 5 giorni.

Consigliamo di accompagnarla ad una bevanda calda e se servita come dessert magari accompagnata da una pallina di gelato alla crema  o vaniglia.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe