TORTA DELLA NONNA CON FROLLA ALL’OLIO: versione semplice

    TORTA DELLA NONNA CON FROLLA ALL'OLIO
    (Adobestock photo)

    Oggi prepareremo insieme la classica torta della nonna con frolla l’olio senza dover aggiungere il burro, l’avete mai trovata? Questa versione è una vera delizia, scopriamolo insieme.

    Se la preparerete il giorno prima per gustarla il giorno dopo il risultato sarà davvero grandioso, scopriamo insieme come sfornare una torta che ci delizia di golosità, profumata e cremosa.

    LEGGI ANCHE –> TORTA DI MELE CARAMELLATE facilissima SENZA FORNO

    TORTA DELLA NONNA VERSIONE FACILE

    Questo è un ottimo dolce da servire anche in occasioni speciali, come dolce della domenica, per una merenda all’insegna della ricchezza di sapori e della golosità, ma anche una fetta come dolce post cena.

    TORTA DELLA NONNA CON FROLLA ALL'OLIO
    (Adobestock photo)

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di riposo: 30 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 1 ora e 30 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g farina 00
    • 100 g zucchero a velo
    • 1 tuorlo
    • 80 ml olio di semi
    • pizzico di sale
    • buccia grattugiata di un limone

    Per la crema

    • 500 ml latte
    • 4 tuorli
    • buccia di mezzo limone
    • 100 g zucchero semolato
    • 100 g maizena o amido di mais

    Per decorare

    • 50 g pinoli
    • 1 albume
    • q.b. zucchero a velo

    LEGGI ANCHE -> TORTA FRUTTA FRULLATA 3 ingredienti: la prepari in 10 minuti

    Preparazione:

    1. Come prima cosa andiamo a preparare la frolla all’olio, spolveriamo il nostro piano di lavoro con della farina, aggiungiamo la farina a fontana, uniamo il sale, mettiamo la scorza di limone grattugiata, il tuorlo e l’olio a filo. Iniziamo ad amalgamare gli ingredienti fino a che non formeremo un panetto bello compatto, avvolgetelo con della pellicola trasparente per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per una mezz’ora.
    2. Ora prepariamo la crema, versiamo il latte in un pentolino con la buccia di mezzo limone, portiamo ad ebollizione, a parte in una ciotola mescoliamo i tuorli con lo zucchero e la maizena, aggiungiamo quest’ultimo composto al latte, mescoliamo fino a far addensare completamente.
    3. Dividiamo poi la frolla in due parti, stendiamo la prima parte, foderi amo il fondo di una tortiera con della carta, adagiamo il primo strato di frolla, e versiamo all’interno la crema livellandola per bene. Ricopriamo con la seconda metà della frolla.
    4. Chiudiamo bene i lati con i rebbi di una forchetta e bucherelliamo la torta, spennelliamo la superficie con l’albume e riempiamo il tutto di pinoli. Inforniamo a 180° per una quarantina di minuti, sforniamo lasciamo raffreddare, spolveriamo con abbondante zucchero a velo.