Torta soffice al limone, ricetta semplice e veloce: basta una padella!

    La torta al limone in padella è tra le torte più gustose e semplici da preparare, scopri la ricetta furba, senza forno, la servirai in soli 30 minuti!

    La torta soffice al limone è un classico dolce che si prepara senza alcuna difficoltà a casa, piace a molti, ma in particolar modo ai piccoli di casa. E’ soffice, delicata che mette d’accordo tutti soprattutto a colazione, non può mancare con una tazza di latte caldo. La ricetta che vi proponiamo oggi è a ho portata di mamma, si prepara facilmente e non c’è bisogno del forno per la cottura. Basterà avere una padella ampia e antiaderente e la torta sarà servita!

    LEGGI ANCHE -> Crema budwig: colazione sana, nutriente e subito pronta

    Torta al limone soffice si cuoce in padella!

    Bastano pochissimi e semplicissimi ingredienti per poter servire questa torta super soffice e delicata. La ricetta perfetta per deliziare la vostra famiglia anche se avete poco tempo a disposizione!

    Torta soffice limone
    (Canva photo)

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 2 uova
    • 120 g di zucchero
    • 150 g farina 00
    • 30 g di fecola di patate
    • buccia grattugiata di un limone
    • succo di metà limone
    • 50 g di latte intero
    • 50 g di olio di semi
    • 10 g di lievito per dolci
    • q.b. zucchero a velo

    Preparazione:

    1. Iniziate a tirare dal frigo le uova un pò prima della preparazione, così si monteranno meglio. In una ciotola mettete le uova e lo zucchero e lavorate bene con le fruste elettriche, dovrete lavorare per un paio di minuti fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.
    2.  Unite a cucchiai la farina e fecola setacciate, unite l’olio, il latte e lavorate sempre con le fruste, unite anche la buccia e il succo filtrato del limone, ed infine il lievito. Continuate a mescolare, fino ad otterrete un composto molto cremoso.
    3. Adesso ungete una padella antiaderente bella ampia, trasferite l’impasto e livellate con una spatola. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti. Poi girate la torta aiutandovi con il coperchio e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
    4. Prima di spegnere la fiamma fate sempre la prova dello stecchino, se ritenete opportuno proseguite la cottura per altri minuti.
    5. Togliete dalla padella e adagiate su un piatto da portata e spolverate lo zucchero a velo.

    LEGGI ANCHE -> PAN BRIOCHE SOFFICE da servire a colazione, la ricetta furba senza lievitazione!

    Trucco da mamma:

    Se volete potete preparare tante altre torte in padella, magari se avete delle arance, potete sostituire il limone con quest’altro agrume!