Torta cioccolato e peperoncino: buona, golosa e piccante

Febbraio 4, 2021Redazione
fetta torta al cioccolato

Prep time: 1 ore 30 minuti

Cook time: 50 minuti

Serves: 6 persone

San Valentino è alle porte e volete stupire il partner? La nostra torta al cioccolato e peperoncino fa al caso vostro. Una vera libidine!

Cioccolato e peperoncino, un connubbio perfetto e stuzzicante, proprio quello che ci vuole per San valentino, la festa degli innamorati. Se volete stupire il vostro partner o semplicemente state cercando una ricetta originale, golosa e buonissima, allora state nel posto giusto! Noi di mamme in cucina abbiamo preparato questa ricetta pensando proprio a voi. Un modo dolce e goloso di stupire chi amate!

Una torta umida che viene ricoperta con una ganache al cioccolato davvero squisita! Non adatta ai bambini piccoli, per il peperoncino ovviamente, ma che se preferite potrete benissimo omettere per fare in modo che anche loro possano mangiarla, ne andranno ghiotti!

Potrete replicarla con altre spezie oppure usarla come base per torte di compleanno, il risultato è garantito. Questa torta è una vera goduria!

 

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Torta cioccolato e peperoncino

  • Tempo preparazione: 1 ore 30 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 2 ore 20 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Una torta speciale e stuzzicante per sorprendere il vostro partner o semplicemente chi amate. Cioccolato e peperoncino per un connubbio perfetto e goloso! Con San valentino alle porte questa ricetta è perfetta!

Ingredienti

  • 150 g cioccolato fondente al 70%
  • 250 g burro
  • 200 g farina 00
  • 100 g cacao amaro
  • 1\2 cucchiaino peperoncino in polvere
  • 3 g lievito chimico per dolci, un cucchiaino colmo
  • 300 g zucchero
  • 250 ml latte
  • 3 uova, 2 se grandi
  • 100 ml panna fresca, per la ganache
  • 100 g cioccolato fondente 50% , per la ganache

Preparazione

  • 1)
    cioccolato
    Foto da pixabay

    Iniziate preriscaldando il forno a 160° se statico altrimenti a 140° e preparate la teglia dove andrete a cuocere la torta, rivestendola con della carta da forno oppure imburrandola ed infarinandola.

    In un pentolino dal doppio fondo mettete insieme il latte, il cioccolato fondente al 70% tritato, lo zucchero e il burro a pezzetti. Accendete il fuoco al minimo e sempre girando fate sciogliere e mischiare tutti gli ingredienti, poi togliete dal fuoco, inserite dentro il peperoncino girate e mettete da parte.

  • 2)
    ganache
    fonte: Adobe Stock

    Adesso in un ampia ciotola setacciate insieme la farina con il cacao ed il lievito.

    Versate dentro la ciotola con le polveri il composto di cioccolato fondente e girate delicatamente con una spatola  o con un cucchiaio di legno. Inserite dentro un uovo per volta, facendo attenzione di aver amalgamato bene il precedente prima di introdurre l’uovo successivo. In fine aggiungete il pizzico di sale e girate.

    Il vostro impasto è pronto, potete versarlo nella tortiera preparata precedentemente. Cuocete la torta per 50′ a 160° con forno statico, altrimenti se ventilato a 140°, facendo sempre la prova stecchino, che una volta inserito all’interno deve uscirne asciutto.

     

  • 3)
    cioccolato e peperoncino
    Foto da pixabay

    Cotta la torta lasciatela freddare bene per poi metterla in frigo per minimo 1 ora.

    Adesso preparate la ganache al cioccolato con cui decorare la torta.

    Tritate il cioccolato al 50% in una ciotola e in un pentolino portate quasi a bollore la panna fresca. Versatela sopra il cioccolato tritato, lasciatela cosi per un minuto, poi partendo con un cucchiaio di legno o spatola in silicone emulsionate al centro il composto con movimenti circolari, fino a che il cioccolato non si sia sciolto e unito alla panna, deve risultare un composto fluido e liscio.

    La vostra ganache è pronta, lasciatela riposare in modo tale che assuma una consistenza densa ma fluida e quando la torta sarà ben fredda mettetela su di un piatto da portata e versate sopra la ganache al cioccolato.

    La vostra torta è pronta!

Trucco da mamma

La torta, se non mangiata subito, va conservata in frigo per max  4 giorni.

Vi consigliamo di tirarla fuori dal frigo una 20 di minuti prima di servirla, intera o a fette, direttamente nel piattino del dolce, così la ganache sarà morbida.

Vi invitiamo anche  a provarla sostituendo il peperoncino e mettetendo della scorza grattuggiata di arancia bio (non trattata) nell’impasto.

Potete omettere la ganache e spolverarla con dello zucchero a velo.

La torta si può congelare senza ganache e tirarla fuori all’occorrenza.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe