Torta caprese all’arancia senza glutine: una fetta tira l’altra

    La torta caprese all’arancia senza glutine si prepara facilmente, perfetta per tutti non solo per i celiaci. Prova subito la ricetta!

    Oggi ti proponiamo un dessert strepitoso e unico, che piacerà a tutti, non solo per chi è intollerante al glutine. Un dolce delizioso perfetto da gustare in qualsiasi momento della giornata come a colazione con un succo di frutta.

    Torta caprese all'arancia senza glutine
    (Canva photo)

    Una ricetta alternativa alla classica caprese al cioccolato, ma ti possiamo garantire che questo dessert lascerà tutti a bocca aperta è delizioso, profumato e fragrante.

    Torta caprese all’arancia senza glutine: delicata e soffice

    Per poter preparare questo dolce, occorrono semplici ingredienti, un mix di sapori e profumi che lascerà tutti a bocca aperta. Una fettina tira l’altra, non appena darai un morso, ti percepirai subito le mandorle tritate, che non possono mancare. Non ti resta che seguire la ricetta e così anche tu potrai preparare a casa questo dessert!

    Torta caprese all'arancia senza glutine
    (Canva photo)

    Si consiglia di scegliere l’arancia biologica visto che si utilizza la scorza! Non perderti la ricetta della torta ricotta e limone senza glutine e i muffin senza glutine.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di lievitazione: 3 ore

    Tempo di cottura: 35 minuti

    Tempo totale: 3 ore e 50 minuti

    Ingredienti:

    • 3 uova
    • 70 g di zucchero a velo
    • 150 g di farina di mandorle
    • 80 g di burro
    • 100 g di cioccolato bianco
    • buccia grattugiata di un’arancia biologica
    • 8 g di lievito per dolci
    • 50 g di mandorle

    Preparazione

    1. Iniziamo a lavare l’arancia e ricaviamo la buccia, mettiamola da parte, tritiamo poi le mandorle aiutandoci con un mortaio e mettiamo da parte.
    2. Passiamo alla lavorazione dell’impasto, mettiamo in una ciotola le uova e lo zucchero a velo, lavoriamo per bene con le fruste elettriche, poi aggiungiamo la buccia grattugiata dell’arancia.
    3. Uniamo la farina di mandorle, il lievito, poi aggiungiamo il cioccolato bianco tritato , il burro tagliato a dadini ed infine incorporiamo le mandorle. Trasferiamo nello stampo per torte che deve essere imburrato.
    4. Inforniamo in forno caldo a 190° per i primi 10 minuti, poi abbassare la temperatura a 165° e proseguire la cottura per circa 40 minuti. Per essere sicuri che sia cotta la torta facciamo sempre la prova stecchino, poi sforniamo e lasciamo raffreddare bene prima di servire.

    Trucco da mamma:

    Se si desidera assaporare le scorzette di arancia si possono mettere sia nell’impasto invece della buccia grattugiata e anche mettere sulla superfice della torta prima di servire.

    INGREDIENTI