Tonno al sesamo: un secondo nutriente e leggerissimo dal gusto orientale

    Per tutte le persone che amano secondi e base di pesce, ma che vogliono stare attente alla linea, non c’è soluzione migliore del tonno al sesamo. 

    Il tonno è un alimento prezioso per la nostra dieta. È infatti ricco di omega 3, che, tra le altre cose, aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari e a tenere sotto controllo trigliceridi e pressione sanguigna. Inoltre contiene anche proteine, potassio, selenio, vitamina B12, niacina e fosforo e rappresenta un alimento a bassissimo indice glicemico.

    tonno al sesamo
    (Canva)

    La ricetta che vi proponiamo è il tonno al sesamo, una ricetta liberamente ispirata al celebre Tonno tataki giapponese, che prende il nome proprio dalla celebre tecnica di cottura.

    Tutti i passaggi per preparare il tonno al sesamo

    Il tonno al sesamo è una ricetta perfetta per gli amanti del gusto che vogliono comunque tenersi in forma. Basti pensare che questa ricetta contiene pochissime calorie, ma ha comunque un ottimo sapore.

    tonno al sesamo
    (Canva)

    LEGGI ANCHE -> Hamburger di Lenticchie: sano, leggero, gustosissimo e subito pronto

    Un consiglio è quello di accompagnare a questo secondo un’insalata di carciofi: i loro sapori si mescolano alla perfezione.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 4 filetti di tonno
    • il succo di 1 limone
    • q.b. semi di sesamo bianco e nero
    • q.b.olio extravergine di oliva
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione:

    1. In un piatto versiamo i semi di sesamo bianco e i semi di sesamo neri e mescoliamolii. A questo punto passiamo le fette di tonno sui semi per impanarli da entrambi i lati. La cosa importante è procurarsi del tonno precedentemente abbattutto ed un consiglio che possiamo dare è congelarlo comunque per sicurezza per almeno per 96 ore a -18 gradi prima di farlo scongelare ed utilizzarlo per questa ricetta.
    2. Scaldate una padella antiaderente e, quando sarà rovente, adagiate i filetti di tonno impanati e cuocete a fuoco alto per almeno un minuto per lato. In questo modo il tonno risulterà ancora crudo all’interno.
    3. Una volta cotte le fette, trasferitele su un tagliere, tagliatele subito a fettine e servitele.

    Trucco da mamma

    Se non dovesse essere tempo di carciofi, servite il tonno al sesamo insieme ad una dadolata di verdure di stagione.

    INGREDIENTI