Tartufini al cioccolato, buonissimi e senza cottura

Febbraio 10, 2021Redazione
tartufini al cioccolato

Prep time: 15 minuti

Cook time: 1 ore 5 minuti

Serves: 4 persone

I tartufini al cioccolato sono ottimi. Una ricetta davvero furba, versatile e senza cottura. Ideali da preparare per carnevale e San Valentino

Questi tartufini al cioccolato sono davvero buonissimi, una ricetta furba che una volta provata non lascerete più. Sono senza cottura perchè non necessitano del forno e si preparano in 20 minuti (escluso il tempo di riposo), davvero facili e veloci. Sono perfetti per carnevale ma anche San Valentino, vi basterà cambiare la copertura finale ed il gioco è fatto! Noi abbiamo usato del cacao amaro e delle codette colorate ma voi potete davvero sbizzarrirvi. Possono essere anche aromatizzati a piacere inoltre sono senza glutine. Piaceranno davvero a tutta la famiglia, noi di mamme in cucina siamo sicure che anche i vostri bambini gradiranno moltissimo!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta dei tatufini al cioccolato senza cottura

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ore 5 minuti
  • Tempo totale: 1 ore 20 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Una ricetta furba e senza cottura, i tartufini al cioccolato si preparano in soli 20', sono buonissimi e perfetti per carnevale e\o San Valentino, vi basterà cambiare la copertura finale ed il gioco è fatto!

Ingredienti

  • 250 g cioccolato fondente
  • 125 g panna fresca, liquida
  • q.b. cacao amaro, o codette per la decorazione

Preparazione

  • 1)
    cioccolato dolci
    Foto da Pixabay

    Iniziate tritando finemente il cioccolato fondente e mettetelo in una ciotola non grande ma con i bordi alti. Mettete sul fuoco un pentolino con il doppio fondo e versateci dentro la panna liquida, accendete la fiamma medio\bassa e portatela quasi al bollore (non deve bollire). Una volta sfiorato il bollore spegnete il fuoco e versate la panna sopra il cioccolato fondente precedentemente tritato.

  • 2)
    cacao
    Foto da pixabay

    Lasciate riposare la panna sopra il cioccolato per circa 2 minuti, in questo modo la panna scalderà bene il cioccolato e sarà più semplice e veloce creare l’emulsione per fondere il cioccolato ed emulsionarlo alla panna. Adesso partendo dal centro usate una spatola in silicone oppure un cucchiaio di legno ed emulsionate i due ingredienti con dei movimenti circolari, sempre rimanendo al centro, fino a quando la panna ed il cioccolato si saranno uniti alla perfezione.

  • 3)
    tartufini carnevale
    Foto da pinterest

    Fate riposare la ganache ottenuta in frigo per minimo 1 ora, così si indurirà alla perfezione e potrà essere maneggiata facilmente. Prendete un vassoio o un piatto e formate delle palline , aiutandovi con un cucchiaino fino ad esaurimento, rimettetele in frigo a freddare per una mezzora. In fine tirate fuori i vostri tartufini e decorateli a piacere, passandoli nel cacao amaro o nelle codette colorate come abbiamo fatto noi. Per facilitare nel servirli potete usare dei pirottini di carta.

Trucco da mamma

Potete aromatizzare i vostri tartufini con della cannella, o del peperoncino perfetto per San Valentino, vi basterà aggiungerne metà cucchiaino nel pentolino con la panna (per il peperoncino regolatevi in base al grado di piccantezza preferito).

Potete sbizarrirvi con le decorazioni usando anche della frutta secca tritata finemente, pistacchi, nocciole, mandorle o anche della farina di cocco.

Si mantengono coperti in frigo per 4 giorni.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe