Tagliatelle con fonduta di parmigiano reggiano e scaglie di tartufo

Marzo 9, 2021Sonja Tulli
ricetta tagliatelle al tartufo

Prep time: 30 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 2 persone

Le tagliatelle al tartufo e fonduta di parmigiano, sono l’ideale se volete preparare un primo piatto prelibato e raffinato, l’ingrediente indiscusso è il tartufo.

Il tartufo è un fungo ipogeo (vive sotto terra) a forma di tubero, esistono varie specie, le più conosciute e usate da tutti gli chef sono il tartufo bianco definito il tartufo più pregiato e dal sapore delicato e poi c’è il tartufo nero invernale, periodo di raccolta da Novembre a metà Marzo, e infine c’è il tartufo nero estivo  chiamato anche “scorzone“  sempre ottimo ma non equiparabile a quello nero pregiato invernale.

OggI andremo a preparare questo primo piatto elegante, ottimo per una ricorrenza da condividere con i nostri amici, la fonduta esalta il gusto del parmigiano reggiano, e le scaglie di tartufo completano il piatto finale rendendo tutto un tripudio di sapori contrastanti.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Tagliatelle al tartufo

  • Tempo preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Un piatto elegante, raffinato, semplicissimo da preparare, in pochi minuti verrà fuori un signor prima piatto. Adatto per una cena elegante, o per occasione speciale, ogni tanto possiamo concederci qualche regalo culinario.

Ingredienti

Per la pasta

  • 150 g farina 00
  • 75 g farina di semola
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 15 g tartufo tritato

Per la fonduta di parmigiano

  • 120 g latte
  • 30 g panna
  • 100 g parmigiano reggiano
  • 10 g maizena

per il condimento

  • 1 noce burro
  • 1 tartufo nero
  • q.b sale

Preparazione

  • 1)
    Farina e uova
    Foto:Pixabay

    Metter al mixer il tartufo con un po di farina per ridurlo in polvere; fate la fontana con le farine su una spianatoia e aggiungere il tartufo tritato, versate nel centro le uova e il tuorlo e impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Formare una palla e lasciate riposare per 30 minuti coperta da uno strofinaccio.

  • 2)
    crema di castagne
    Fonte: Adobe Stock

    Versate in un pentolino il latte, la panna aggiungere la maizena sciolta in poca acqua e infine unire il parmigiano grattugiato facendolo scioglier a fuoco basso senza portare a bollore, quando sarà pronta trasferite la fonduta in un tegame capiente dove andremo a saltare la pasta.

  • 3)
    Pasta fatta in casa perfetta
    (Adobestock photo)

    Con un matterello stendete l’impasto dello spessore desiderato spolverare con della farina e, arrotolatela su se stessa, tagliate il rotolo di pasta in modo da ricavare le tagliatelle. Lessare la pasta in abbondante acqua salata cuocere 7/8 minuti, quando avrà raggiunto la cottura, passarla nel tegame con la fonduta aggiungere una piccola noce di burro, saltare e aggiungere le scaglie di tartufo, mettere in un piatto da portata e spolverare con del parmigiano reggiano.

    Buon appetito!

Trucco a mamma

Visto che il tartufo ha un sapore abbastanza forte, se volete far mangiare le tagliatelle ai nostri bambini, basta togliere il tartufo nell’impasto e non mettere le scaglie, servirla solo con la fonduta di parmigiano.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe