La pasta con le acciughe non è mai stata così buona😋, questa versione ti conquisterà al primo assaggio🥰

    Stanca della solita pasta con le acciughe? Oggi ti proponiamo la versione diversa, sfiziosa e invitante, ecco cosa ti occorre!

    Invece dei soliti spaghetti con le acciughe, ecco la versione che ti conquisterà, con pomodori e pan grattato, una vera delizia.

    tagliatelle acciughe
    (Adobe stock photo)

    Puoi preparare questo primo piatto quando hai ospiti e vuoi portare in tavola un piatto di mare, è davvero particolare. Non ti porterà via tanto tempo, in meno di mezz’ora saranno in tavola. Cosa aspetti prova la nostra ricetta!

    Tagliatelle acciughe e pan grattato: sfiziose e invitanti

    Un mix di sapori e profumi unici che nessuno si aspetta, cosa dici vuoi provare anche tu? Come formato di pasta abbiamo scelto le tagliatelle, ma sono perfette anche gli spaghettoni, spaghetti e linguine.

    tagliatelle acciughe
    (Canva photo)

    Consigliamo però un formato di pasta lungo.  Non appena servirai questo primo piatto te ne innamorerai al primo boccone. Una vera bontà per i palati di tutti! Se vuoi personalizzare questa ricetta aggiunge delle olive nere di Gaeta. Con le acciughe puoi preparare questo strepitoso contorno.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 350 g di tagliatelle
    • 300 g di acciughe
    • 150 g di pomodori
    • 1 spicchi di aglio
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • un cucchiaio di pinoli
    • q.b. pan grattato
    • q.b. prezzemolo fresco

    Preparazione

    1. Per poter servire questo primo piatto iniziamo a pulire per bene le acciughe, basta rimuovere prima la testa e poi la spina centrale, apriamo a libro.
    2. Mettiamo abbondante acqua in pentola, portiamo ad ebollizione e lasciamo cuocere le tagliatelle, dovremmo scolarle al dente, mi raccomando non buttare l’acqua di cottura, teniamo un po’ da parte.
    3. Passiamo al condimento, mettiamo in una padella l’olio extra vergine di oliva, lo spicchio di aglio e il prezzemolo lavato e sminuzzato, rosoliamo e uniamo poi le sarde.
    4. Giriamo di tanto in tanto, poi aggiungiamo i pomodori tagliati a metà, dopo averli lavati per bene, i pinoli e lasciamo insaporire.
    5. Trasferiamo in padella le tagliatelle e mantechiamo, se è necessario aggiungiamo l’acqua di cottura della pasta ed infine il pan grattato. Serviamo subito nei piatti e gustiamo.

    Trucco da mamma:

    In alternativa la pan grattato puoi utilizzare anche dei taralli che avrai sicuramente in dispensa e il sapore sarà più deciso!

    INGREDIENTI