Strudel di mele, ecco la ricetta originale del Trentino Alto Adige

Marzo 28, 2021Francesca
strudel di mele

Prep time: 30 minuti

Cook time: 45 minuti

Serves: 6 persone

Scopriamo la ricetta originale altoatesina per preparare uno strudel di mele super goloso, non con la sfoglia ma con la vera pasta da strudel.

Se vuoi gustare un buon strudel di mele il luogo in cui recarti è il Trentino Alto Adige.

La regione del nord Italia è la depositaria della tradizione di questo dolce nato in Austria, le regole auree per prepararlo sono custodite proprio qui ma oggi proveremo a scoprirle insieme così da poter realizzare in casa un vero e proprio strudel di mele come da tradizione.

Scopriamo insieme allora la ricetta passo dopo passo.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta originale strudel di mele

  • Tempo preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Tempo totale: 1 ore 15 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Scopri come preparare il perfetto strudel di mele in stile Trentino Alto Adige, seguendo la ricetta step by step.

Ingredienti

Per la pasta

  • 260 g farina
  • 2 cucchiai olio di semi
  • 2 uova
  • 60 ml acqua
  • q.b. sale

Per il ripieno

  • 750 g mele golden
  • 60 g pangrattato
  • 50 g burro
  • 25 g pinoli tostati
  • 50 g uvetta
  • 2 cucchiai liquore
  • 50 g burro
  • 2 cucchiaini cannella
  • 60 g zucchero
  • scorza di un limone
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione

  • 1)

    pasta atrudelIniziamo preparando la pasta per lo strudel di mele che, udite udite, non è né una sfoglia né una frolla.

    Si prepara unendo inizialmente la farina con le uova, l’olio e il sale. Ora basterà aggiungere l’acqua poco per volta fino a ottenere un impasto omogeneo.

    Lavoratelo sul piano e, formata una sfera liscia e morbida, mettetela a riposare in un recipiente ben unto.

  • 2)

    pangrattato burroE’ tempo di dedicarci alla farcia. Come prima cosa pensiamo al pangrattato, elemento chiave nella realizzazione di uno strudel da 10 e lode.

    Il pangrattato dovrà infatti assorbire l’umidità delle mele, mantenendo così l’involucro esterno ben croccante.

    Il pangrattato andrà dunque tostato in padella con il burro, fin quando non sarà ben brunito e profumato.

  • 3)

    ripieno strudelIl resto della farcia andrà preparato tagliando le mele a fettine sottili, anche se non regolari, e unendole a zucchero, cannella, scorza di limone, pinoli precedentemente tostati e uvetta ammollata dieci minuti nel liquore.

  • 4)

    farcire strudelOra stendiamo con cura l’impasto su un canovaccio umido. Spennelliamolo con il burro, cospargiamo con il pangrattato tostato e disponiamo sopra le mele.

  • 5)

    strudel crudoOra è il momento di arrotolare tutto.

    Con l’aiuto del canovaccio andiamo a chiudere, cercando di tenere la giuntura sotto.

    Chiudiamo con cura lanche le estremità e spennelliamo con un po’ di burro fuso.

  • 6)

    strudel Alto AdigeInforniamo a 180 gradi, forno ventilato, per circa 45 minuti o, comunque fino a doratura.

    Servire con una spolverata di zucchero a velo

Trucco da mamma

Vuoi dare un tocco di originalità al tuo strudel? Provalo con altri tipi di frutta come pere, ciliegie, albicocche per adattarlo a tutte le stagioni e dare sempre un gusto e un profumo diverso.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe