Spiedini di pesce super croccanti: la ricetta di Benedetta Rossi che vi delizierà il palato

    Benedetta rossi ci propone la ricetta degli spiedini di pesce super croccanti, nessuno saprà resistere a tanta bontà, preparali anche tu!

    Oggi la food blogger marchigiana vuole stupirci con una preparazione diversa dalla solita, si tratta degli spiedini di pesce super croccanti. Sono molto squisiti e super facili da preparare, ideali se vuoi prendere per la gola tutti a tavola.

    Spiedini di pesce
    (Foto dal sito Benedetta Rossi)

    Con piccoli e semplici consigli, Benedetta Rossi rende speciale anche un semplicissimi piatto. Puoi tranquillamente accompagnare questo secondo piatto con dell’insalata mista piuttosto che con delle verdure grigliate. Solo se seguirai passo passo la ricetta di Benedetta Rossi potrai servire un piatto speciale e unico. Allora che aspetti!

    Spiedini di pesce croccante di Benedetta Rossi: la cena non è mai stata così buona

    I protagonisti di questi spiedini sono calamari e gamberi, che piacciono sempre a tutti, si possono preparare tantissime ricette, ma questa è davvero unica. Benedetta Rossi dopo la preparazione degli spiedini li passa nella panatura, un mix di ingredienti che rendono speciale il piatto.

    Spiedini di pesce
    (Foto dal sito Benedetta Rossi)

    Non resta a questo punto che indossare il grembiule e mettersi subito all’opera. Ecco un’altra ricetta di spiedini, un po’ diversa, ma gustosa.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 400 g di calamari
    • 250 g di gamberetti sgusciati
    • 100 g di pangrattato
    • 50 g vino bianco
    • 1 spicchio di aglio
    • succo di metà limone
    • q.b. di prezzemolo fresco
    • q.b. di sale fino
    • q.b. di olio extravergine di oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo dalla panatura che renderanno speciali questi spiedini. In un mixer mettiamo il pangrattato, il prezzemolo lavato e asciugato con carta assorbente da cucina, l’aglio, il vino, il succo del limone, il sale e l’olio. Tritiamo un po’, mettiamo in una ciotola e poi passiamo ai calamari e gamberi.
    2. Pulire per bene i calamari, laviamoli sotto acqua corrente, stacchiamo la testa, separiamo i tentacoli, eliminiamo la penna di cartilagine. Laviamoli per rimuovere l’inchiostro all’interno, poi incidere la parte sottostante al calamaro e tirare via la pelle con le mani, tagliamoli a metà nel senso della lunghezza e passiamo ai gamberi.
    3. Prendiamo gli stecchini lunghi per spiedini e assembliamo, mettiamo calamari e poi gamberetti, appena terminato tutti gli spiedini, li passiamo nella panatura che abbiamo preparato e adagiamole su una leccarda da forno ricoperta di carta forno e condiamo con un filo d’olio extra vergine di oliva e lasciamo cuocere in forno ventilato a 190°C per 15 minuti. Trascorso il tempo spegniamo e serviamo subito.

    Trucco da mamma:

    Benedetta consiglia di sostituire il pan grattato con quello senza glutine, se ci sono degli ospiti intolleranti.

    INGREDIENTI