Spiedini di Salmone al forno con patate

Marzo 10, 2021Redazione
spiedini di salmone

Prep time: 10 minuti

Cook time: 20 minuti

Serves: 2 persone

I spiedini di salmone sono un modo divertente di cucinare il pesce. Una ricetta sfiziosa con patate al forno, pronta in soli 20 minuti!

Una ricetta furba per far apprezzare anche ai più piccoli il pesce, che si sà a volte rimane difficile da far mangiare. Con i nostri spiedini di salmone andrete al sicuro! I bambini amano gli spiedini come le polpette, sicuramente perchè sono un modo diverso e divertente di mangiare (con le manine e sgranocchiando direttamente dal ”bastoncino”). Abbiamo scelto il salmone, perchè un pesce ricco di nutrienti e benefici, apprezzato molto anche dai più piccoli e lo abbiamo accompagnato da patate al forno, che si sà piacciono proprio a tutti! Cosa vi serve? Del salmone, delle patate, degli stecchini lunghi e il gioco è fatto! In solo 20 minuti avrete pronto un secondo piatto da urlo!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta furba dei spiedini di salmone al forno con patate

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Divertenti e sfiziosi da mangiare, anche i più piccoli li ameranno. I nostri spiedini di salmone con patate si preparano al forno in soli 20 minuti, per un risultato assicurato. Una ricetta furba per far apprezzare il pesce ai bambini.

Ingredienti

  • 250 g salmone, 2 filetti
  • 1 patata, grande
  • q.b. olio e.v.o.
  • q.b. sale

Preparazione

  • 1)
    patate
    Foto di Alessandra Nicoli

    Come prima cosa accendete il forno statico a 200°, se ventilato a 180°, così facendo dopo la preparazione degli ingredienti il vostro forno sarà alla giusta temperatura e pronto per la cottura. Preparate la teglia dovre andrete a cuocere gli spiedini di salmone con le patate, foderandola con della carta da forno e oliandola sul fondo, dove andrete a mettere il pesce con le patate, con un filo di olio, magari aiutandovi con un pennello (così eviterete l’eccessivo uso di olio). Pelate la patata e affettatela sottilmente con l’aiuto di una mandolina e mettetela da parte.

  • 2)
    salmone
    Foto di Alessandra Nicoli

    Adesso pensate al pesce. Prendete il filetto di salmone e posizionatelo sopra un tagliere, poi infilate uno stecchino per volta partendo dal centro, facendo bene attenzione a mantenerlo centrale lungo tutta la lunghezza. Quindi ripetete l’operazione con altri due stecchini, mantendo la giusta distanza, in modo tale da distribuire ad ogni stecchino la stessa (o quasi) porzione di pesce. Una volta infilati tutti e tre gli stecchini, con l’aiuto di un coltello affilato, tagliate i vostri spiedini esattamente nella metà tra i stecchini. Ripetete l’operazione con il secondo filetto di salmone.

  • 3)
    salmone e patate
    Foto di Alessandra Nicoli

    Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti prepariamo la teglia, mettete gli spiedini di salmone sulla teglia e distribuite le patate, affettate precedentemente, in modo equo evitando il più possibile di sovrapporle. Adesso condite con un filo di olio e.v.o. sia sulle patate che sul salmone e sempre con un pennello da cucina spennellateli per far si che l’olio sia distribuito sopra tutti gli ingredienti. Quindi salate ed infornate a 200° per 20′. Il vostro secondo piatto di pesce è pronto per essere servito.

Trucco da mamma

Potete usare una teglia più grande e mettere più patate in teglia.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe