SORBETTO DIGESTIVO FATTO IN CASA

    Dopo un pasto abbondante un sorbetto digestivo, specie al limone, è quello che ci vuole: ecco la ricetta per farlo in casa.

    Il sorbetto al limone è l’ideale per sgrassare la bocca dopo un lauto pasto, meglio ancora se a base di pesce perché riesce a togliere i cattivi odori e a rinfrescare il palato. Ma non solo, possiamo servirlo anche dopo un pasto a base di carne.

    Si tratta di una preparazione da fare anche in casa semplice e senza gelatiera. Potrete prepararlo con il limone ma anche con altri deliziosi agrumi di stagione come il mandarino: qui trovi la ricetta. 

    LEGGI ANCHE –> SORBETTO AI FRUTTI DI BOSCO: preparazione 5 minuti, gusto unico!

    La ricetta del sorbetto digestivo

    Dopo un ricco pranzo come quello di Natale, il sorbetto digestivo al limone è quello che serve per ripulire bocca, fresco e leggero ben si adatta a qualsiasi tipo di pranzo o cena. Potrete servirlo in ogni occasione perché è un dessert che si adatta a qualsiasi stagione.

    sorbetto digestivo
    Canva photo

    Il sorbetto al limone potrete servirlo a fine pasto ma anche tra un portata e l’altra. A voi la scelta. Ecco la ricetta.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di riposo: 4 ore

    Tempo di cottura: /

    Tempo totale: 4 ore e 10 minuti

    Ingredienti:

    • 150 g di succo di limone e scorza (usare limoni biologici)
    • 200 g di zucchero
    • 1 albume
    • 280 g di acqua

    Preparazione:

    1. Laviamo i limoni e preleviamo la scorza. Poi li tagliamo a metà, li spremiamo e filtriamo il succo.
    2. Mettiamo l’acqua in un pentolino e uniamo lo zucchero. Aggiungiamo le scorza e facciamo bollire per qualche minuto. Mescoliamo e facciamo sciogliere lo zucchero. Quando è liscio facciamo raffreddare. E poi filtriamo. Uniamo anche il succo di limone precedentemente estratto.
    3. Montiao con le fruste elettriche l’albume a neve e poi lo uniamo allo sciroppo di zucchero e limone facendo movimenti dal basso all’alto.
    4. Trasferiamo il tutto in una vaschetta adatta ad andare nel congelatore e facciamo rassodare per circa 4 ore girandolo di tanto in tanto.
    5. Al momento di servire togliamolo dal freezer e mantechiamo bene, possiamo usare anche un frullatore ad immersione. Mettiamo dentro ai flute o in dei bicchieri di vetro e serviamo.

    LEGGI ANCHE –> LEMON BARS il dolce profumato perfetto a fine pasto, anche a Natale!

    Trucco da mamma:

    Se vi piace il gusto leggermente alcolico potrete aggiungere anche un bicchierino di limoncello alla preparazione ma lo sconsigliamo se dovete servirlo anche ai bambini.