Scaccia ragusana, la pizza ripiena veloce senza lievitazione

    Scaccia ragusana, la pizza ripiena veloce senza lievitazione
    (Adobestock photo)

    Sembra una pizza ripiena ma non richiede lievitazione, la scaccia ragusana assomiglia ad un pane ripiegato farcito con mozzarella, melanzane pomodoro, uno squisito accompagnamento per un aperitivo fatto in casa da leccarsi baffi e semplice da realizzare.

    Oggi scopriremo insieme come preparare la scaccia ragusana, una torta salata e farcita a regola d’arte, un sapore unico, realizzato con ingredienti semplicissimi.

    • Tempo di preparazione: 20 minuti
    • Ingredienti: farina di semola rimacinata di grano duro 250 g/ farina 0 150 g / acqua 350 ml / sale 1 cucchiaino / mozzarella fresca 100 g /

    Trucco da mamme : La peculiarità è sicuramente andare ad aggiungere all’interno una purea di melanzane, quasi un pesto piuttosto che quelle tagliate a fettine, questo conferirà al ripieno una certa cremosità e diverrà senza dubbio filante.

    trucchi errori in cucina (Canva photo) Per preparare la base basta mescolare le due farine all’interno di una terrina con l’olio, aggiungiamo poi l’acqua, il sale iniziamo ad impastare fino ad ottenere una palla omogenea che lasceremo da parte e ricoperta di pellicola trasparente, quindi chiusa ermeticamente. 

    Pesto melanzane (Adobestock photo) Nel frattempo ci dedichiamo al ripieno mettendo in una ciotola la passata di pomodoro, le melanzane trifolate, o tagliate a fettine oppure riempendo con una purea di melanzane dapprima frullate e la mozzarella a dadini oppure spezzettata grossolanamente, rifiniamo il tutto con le spezie aromatiche che più ci piacciono come ad esempio un basilico fresco o dell’origano. A questo punto stendiamo il nostro impasto e andiamolo a farcire con il nostro riempimento in maniera omogenea, dopodiché, per richiuderlo non faremo altro che fare delle pieghe fino a chiudere definitivamente la nostra scaccia ragusana.

    Scaccia ragusana (Adobestock photo) Ora dobbiamo rivestire una teglia di carta forno, adagiare sopra la scaccia, spennellare la superficie con dell’olio dell’origano e cuocere in forno a 180°, modalità statica, per circa una ventina di minuti. La nostra pizza farcita facilissima è servita a tavola e va mangiata rigorosamente calda.