Rotolini di zucchine ripieni di robiola: estivi, facili e light: ecco la ricetta sfiziosa!

    I rotolini di zucchine ripieni di robiola sono facili da preparare e sani: scopriamo la ricetta light ma buona e sfiziosa. 

    I rotolini di zucchine light sono una ricetta light e facile da preparare. Sani e leggeri si realizzano in poco tempo e sono perfetti nelle giornate calde quando dovremmo consumare piatti meno elaborati possibile.

    rotolini zucchine robiola
    Canva photo

    Per preparare i rotolini di zucchine non serve fare molto, basta grigliare le verdure in una griglia ben calda e poi riempirle con la robiola. Una ricetta quindi oltre che dietetica e sana anche veloce specie se siamo di fretta.

    Possiamo servirle con contorno, o come stuzzichino ad un aperitivo ma anche come antipasto. Non solo, se siamo a dieta possono diventare anche un secondo piatto per cena o perfette per un pranzo leggero al volo. Insomma i rotolini di zucchine sono adatti ad ogni occasione.

    Ecco come preparare i rotolini di zucchine e robiola

    Stai cercando un’idea per accompagnare un aperitivo nelle calde serate estive? Gli involtini di zucchine sono light, facili e veloci da preparare: una ricetta che stupirà grandi e piccini ma soprattutto veloce e leggera.

    rotolini zucchine robiola
    Canva photo

    Ottimi dal punto di vista dietetico i rotolini di zucchine ripieni di robiola sono perfetti per un buffet o per consumare qualcosa di veloce ma al tempo stesso leggero. Si possono anche realizzare in anticipo. Scopriamo subito come realizzarle.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 4 zucchine
    • 2 scatoline di robiola
    • q.b. basilico
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Mondiamo le zucchine, dopo averle lavate e asciugate con una mandolina le tagliamo dal senso della lunghezza.
    2. In una griglia o nella padella facciamole grigliare per 10 minuti da entrambi i lati. Dovranno risultare morbide ma ancora abbastanza croccanti. Saliamo leggermente.
    3. A questo punto quando saranno fredde spalmiamo uno strato di robiola sulla fetta di zucchina, ovviamente solo da un lato e una spolverata di basilico sminuzzato.
    4. Man mano arrotoliamo le fette di zucchine e disponiamole su un piatto da portata. Irroriamo con un filo d’olio extra vergine a crudo. E serviamo.
    5. Se non le consumiamo al momento conserviamole in frigorifero.

    Trucco da mamma:

    Per un effetto ancora più sfizioso possiamo anche aggiungere all’interno, sopra alla robiola, una fetta di bresaola o di prosciutto crudo.

    INGREDIENTI