Rose salate alla pizzaiola, calde e filanti, con 3 ingredienti, l’aperitivo del week-end

    Rose salate alla pizzaiola
    (Adobestock photo)

    Mamma che voglia di aperitivo casalingo sul balcone di casa! E allora che si fa? Prepariamo insieme queste calde rose salate alla pizzaiola, lo spuntino pre-cena perfetto per il week-end. 

    Queste rose salate sono buonissime, si preparano in 10 minuti e ci servono solo 3 ingredienti per realizzarle, che ne dite, proviamo? La soluzione ideale per placare la voglia di uno sfizio, costo basso, pochi ingredienti e risultato filante a prova di aperitivo fai da te. 

    • Tempo di preparazione: 20 minuti
    • Ingredienti: pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo / passata di pomodoro 6 cucchiai / mozzarella fresca fiordilatte 50 g / erba cipollina q.b. / /

    Notes:

    pasta sfoglia Foto da pixabay Iniziamo ad aprire la nostra pasta sfoglia, tagliamola a strisce, devono essere di almeno 5 cm ciascuna. Su ogni striscia iniziamo a spalmare la passata di pomodoro, aggiungiamo in superficie un pizzico di sale per ogni fila. 

    girelle (Adobestock photo) Aggiungiamo anche la nostra mozzarella dapprima tagliata a cubetti, cospargiamo il tutto con dell’erba cipollina fresca tritata. Ripieghiamo a metà ogni striscia e iniziamo ad arrotolarla su se stessa.

    Rose salate alla pizzaiola (Adobestock photo) Possiamo utilizzare anche uno stampo da muffin e adagiare le nostre rose all’interno oppure una semplice teglia rettangolare rivestita da carta forno. Inforniamo le nostre rose salate alla pizzaiola, modalità statica, a 190° per 20 minuti.