Altro che ditali, con le lenticchie ci facciamo un bel risotto: cremoso cremoso e delizioso, chiederanno tutti il bis!

    Non pasta, ma risotto con le lenticchie: questo viene cremosissimo e ti insegno a prepararlo in 10 minuti, vedrai che pranzetto!

    Ah, le abbuffate natalizie! Ci hanno di certo lasciato un ricordo golosissimo e possiamo ancora percepire in bocca il sapore degli arrosti, del pesce fritto, delle vongole con le linguine e ovviamente ancora del panettone e del pandoro. Farciti, gastronomici con salumi e formaggi o ancora semplici nella loro perfezione. Insomma, l’Epifania è appena trascorsa e prima di poter accogliere il Carnevale con le sue altre abbuffate bisogna rimettersi in forma, siete d’accordo con noi?

    risotto alle lenticchie
    Ricetta risotto alle lenticchie mammeincucina.it

    Quindi tanta verdura, cotta al vapore, al forno o gustata cruda, molta frutta, pochi formaggi, poco pane e pesce a volontà. In realtà anche i legumi possono aiutarci, specialmente se vogliamo ridurre il consumo di carne al minimo durante la settimana. Benvenuti quindi ai ceci, ai piselli, ai fagioli e anche a loro, alle lenticchie! Talmente amate dagli adulti e talmente odiate dai bambini. Ma noi di Mammeincucina abbiamo sempre la soluzione ai vostri problemi!

    Per carità, una minestra di lenticchie calda calda e servita con crostoni di pane fa sempre piacere, tuttavia oggi vogliamo insegnarvi una ricetta sfiziosa, facile e veloce. Avete mai preparato il risotto alle lenticchie? Di una meraviglia incredibile! Pronto in 10 minuti, adatto a tutte le occasioni e soprattutto a chi in cucina combina sempre qualche guaio. Scopriamo subito insieme come realizzarlo!

    Risotto alle lenticchie, l’alternativa alla classica pasta che siamo sicuri vi farà innamorare

    Solitamente le lenticchie vengono ammollate in acqua fredda per tutta la notte, cotte in pentola a pressione e in seguito con aggiunta di pasta. La tradizione vuole che vengano usati i risoni oppure i ditali poiché ruvidi e in grado di catturare tutto il loro sugo, eppure oggi vogliamo un po’ cambiare le carte in tavola. Che ne direste di servire un cremosissimo risotto alle lenticchie?

    risotto alle lenticchie
    Ricetta risotto alle lenticchie mammeincucina.it

    Facilissimo, adatto a tutti e con ingredienti semplicissimi. Questo è perfetto per dare energia, seguendo un regime alimentare controllato senza però rinunciare al sapore delle cose autentiche. Scopriamo subito insieme ricetta, dosi e preparazione nel dettaglio

    Ricetta per 5 persone

    Tempi di preparazione: 5 minuti

    Tempi di cottura: 10-15 minuti

    Tempo totale: 15-20 minuti

    Ingredienti:

    • 350 gr di riso Roma o ribe;
    • 250 gr di lenticchie in scatola;
    • 1/2 cipolla bianca, 1 carota e 1/2 costa di sedano;
    • 1L di brodo vegetale o di carne;
    • 50 gr di parmigiano grattugiato;
    • 50 gr di margarina vegetale;
    • Sale, pepe q.b.

    Preparazione

    1. La preparazione del risotto con le lenticchie è di una semplicità inaudita: iniziamo sbucciando la cipolla, tritiamone finemente metà e procediamo nello stesso identico modo anche con la carota e il sedano.
    2. Versiamo in una padella antiaderente dai bordi alti un filo d’olio e quando arriverà a temperatura soffriggiamo il misto per soffritto fin quando risulterà ben tenero e imbiondito.
    3. Scoliamo le lenticchie dalla loro acqua, aggiungiamole al soffritto e facciamole cuocere qualche minuto fin quando i sapori si amalgameranno. Uniamo successivamente il riso e lasciamolo tostare qualche minuto fin quando tutti i chicchi risulteranno lucidi e bianchi.
    4. Poco per volta aggiungiamo 1 mestolo di brodo e attendiamo che venga assorbito prima di unire il successivo. Il riso non dovrà bollire, ma cuocere lentamente con poca parte liquida affinché possa rilasciare il suo amido.  A metà cottura saliamo e pepiamo. 
    5. Cuociamo quindi fin quando ogni chicco risulterà morbido, ci vorranno circa 10/15 minuti. Arrivati a cottura finale spegniamo il fuoco, aggiungiamo un altro 1/2 mestolo di brodo per poi unire parmigiano e margarina.
    6. Mantechiamo il tutto saltando in padella il riso fin quando risulterà all’onda(se siete meno esperti mescolate vigorosamente con movimenti dall’esterno verso l’interno). Serviamo il risotto alle lenticchie in ciotole oppure piatti fondi con un filo d’olio a crudo in superficie. Vedrete che bontà!

    Trucco da mamma:

    Seguendo lo stesso procedimento potete aggiungere alle lenticchie anche dei fagioli borlotti oppure dei ceci già lessati, il risotto sarà ancora più ricco!

     

    INGREDIENTI