Pagnotta furba, assurdo! Questa la fai senza impasto e in soli 5 minuti, conquisti tutta la famiglia perché è buonissima

    Realizziamo insieme una pagnotta furba, senza impasto e super profumata: con questa ricetta ci impieghi solo 5 minuti, è davvero una bontà!

    Preparare il pane in casa concede sempre un sacco di soddisfazioni, siete d’accordo con noi? Impastare a lungo per poi ottenere un impasto morbido ed elastico che dovrà riposare lentamente e che ben presto diventerà una pagnotta croccante fuori, tenera e alveolata all’interno. Insomma, un momento che crea legami familiari poiché prepararlo con i bambini è ancora più gioioso!

    pagnotta furba
    Ricetta pagnotta facile mammeincucina.it

    La ricetta del pane, con ogni probabilità, ci sarà stata tramandata dalle nostre mamme o dalle nostre nonne. Quando erano giovani la sua preparazione casalinga era super gettonata, tanto da realizzarne in diverse quantità che poi sarebbero state congelate o regalate al resto della famiglia. Ancora ad oggi vi è questa meravigliosa usanza, tuttavia non è così semplice come possa sembrare.

    Proprio di recente vi avevamo svelato gli errori più comuni che vengono messi durante la preparazione del pane, ma noi abbiamo trovato una ricetta collaudata che vi permetterà di servirne uno in tavola alto, sofficissimo, con una crosta golosa e una mollica morbidissima. Perché non realizziamo insieme la pagnotta furba? 

    Adatta a tutti, da gustare al naturale oppure con salumi, formaggi o ancora ‘a scarpetta’, magari con un buon sugo di pomodoro. Ecco ricetta, dosi e preparazione al dettaglio

    Pagnotta furba, il pane non è mai stato così facile da realizzare: salva subito questa strepitosa ricetta

    Rispetto a quanto si possa pensare, il pane non è così semplice da realizzare: bisogna saper scegliere le farine giuste, l’agente lievitante più consono e ovviamente bisogna saper lavorare tutti gli ingredienti affinché si formi un bel panetto da spedire ‘a letto’ fin quando crescerà. Noi di Mammeincucina però abbiamo trovato una ricetta super collaudata e furba per realizzare in quattro e quattr’otto una pagnotta golosa e fragrante, con una crosta croccante e una mollica morbidissima.

    pagnotta furba
    Ricetta pagnotta facile mammeincucina.it

    Pochissimi ingredienti a disposizione, 5 minuti di tempo e voilà, vedrete che prelibatezza! Ma senza indugiare oltre scopriamo l’occorrente:

    Ricetta per 5 persone

    Tempi di preparazione: 10 minuti

    Tempi di riposo: 3/4 ore

    Tempi di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 3/4 ore e 50 minuti

    Ingredienti:

    • 500 gr di farina(metà Manitoba, metà 00);
    • 380 ml di acqua;
    • 5 gr di lievito di birra secco;
    • 1 cucchiaino di zucchero;
    • 1 cucchiaino di sale;

    Preparazione

    1. Come avrete potuto notare, gli ingredienti sono tutti semplicissimi da reperire e scommettiamo li abbiate già in casa. La preparazione è altrettanto semplice! Iniziamo versando in una ciotola capiente l’acqua tiepida, aggiungiamo il lievito, lo zucchero e mescoliamo il tutto fino a sciogliere i composti solidi.
    2. Quando otterremo un composto grigiastro mescoliamo le due farine, amalgamiamole e aggiungiamone circa 4 cucchiai colmi. Impastiamo con una forchetta fin quando otterremo un composto morbido e simile ad una pastella.
    3. Copriamo con pellicola alimentare e attendiamo che il lievito si attivi, ci vorranno all’incirca 40 minuti. Quando noteremo delle bolle in superficie aggiungiamo poco per volta il resto della farina.
    4. Man mano che la farina verrà aggiunta potremo unire il sale. Continuiamo a impastare per ottenere un composto piuttosto appiccicoso ed umido. Con l’aiuto di una spatola eseguiamo dei movimenti dal basso verso l’alto portando l’impasto in centro. Ripetiamo l’operazione per circa 15 volte.
    5. Ricopriamo con pellicola alimentare e attendiamo il raddoppio del volume. In questo caso la lievitazione potrà variare da un minimo di 3 ore a un massimo di 10, se vogliamo prepararlo in anticipo potremo lasciarlo lievitare in frigorifero tutta la notte, nel secondo caso invece in un luogo caldo come il forno preriscaldato a 28°.
    6. Trascorso il tempo di lievitazione versiamo l’impasto su un piano da lavoro infarinato e creiamo una rettangolo piatto. Pieghiamolo su se stesso e poi ancora fino a formare un quadrato.
    7. Pirliamo con le mani e lasciamo lievitare all’interno di una tortiera a cerniera dal diametro di 22/24 cm. Ci vorrà all’incirca 1 ora e 30 minuti.
    8. Quando l’impasto avrà riempito la tortiera, spennelliamo un po’ d’olio in superficie e cuociamo in forno preriscaldato/statico/230° per 30 minuti, copriamo con un foglio di carta stagnola l’intera forma semi cotta per poi proseguire con la cottura di altri 20 minuti.
    9. Sforniamo, facciamo intiepidire per poi rimuovere dalla tortiera la nostra pagnotta furba, sarà golosissima!

    Trucco da mamma:

    Se volete anticipare i tempi di lievitazione, preriscaldate il forno a 40° per poi inserire l’impasto all’interno e spegnere il forno senza mai aprirlo. Nel giro di circa 2 ore sarà ben lievitato. Potete sostituire il lievito secco con quello di birra fresco aumentando le dosi di circa 2 gr!

    INGREDIENTI