Quiche con yogurt greco e pomodorini, la ricetta salva cena in versione light

    Quiche con yogurt greco e pomodorini
    (foto di Marika)

    La quiche Lorraine è la torta salata più conosciuta al mondo. Di origine francese, di preciso della regione della Lorena, ha come base la pasta sfoglia o pasta brisée a piacere e un ripieno fatto da uova, crème fraîche, formaggio filante e pancetta.

    Oggi vi voglio proporre una mia versione più light rispetto all’originale, ma vi assicuro altrettanto buona.

     

     

     

     

     

    • Tempo di preparazione: minuti
    • Ingredienti: pasta brisée 1 rotolo / uova 2 / tuorli 2 / yogurt greco 340 g / sale q.b. /

    Trucco da mamme : La quiche si può conversare tranquillamente in frigorifero per 2-3 giorni, basterà avvolgerla bene nella pellicola.

    Preparazione torta salata (foto di Marika) In una ciotola amalgamare lo yogurt con le uova e i tuorli. Aggiungere sale, pepe e noce moscata.

    Impasto torta salata (foto di Marika) Aggiungere anche i pomodorini e mescolare bene.

    formaggio (foto di Marika) Srotolare un foglio di pasta brisèe su uno stampo e aggiungere sul fondo il formaggio, dopo averlo tagliato a cubettini, quindi versare il ripieno di yogurt uova e pomodorini.

    Quiche con yogurt greco e pomodorini (foto di Marika) Piegare delicatamente i bordi della pasta brisée , aggiungere qualche fogliolina di maggiorana e infornare a 180 gradi, forno statico, per 50-60 minuti.