Qualcosa di diverso dalla solita insalatona per cena

Aprile 24, 2021Redazione
insalatona colorata

Prep time: 10 minuti

Cook time:

Serves: 4

Adesso che è arrivata la bella stagione, le nostre tavole si riempiono di pietanze light. Ciò non significa, non poter preparare qualcosa di molto ricco e saporito. Ecco la nostra insalatona alternativa.

Le insalatone, consentono di preparare un piatto molto colorato e saporito. Ci sono un’infinità di varianti e con le verdure che la primavera e l’estate ci regalano, ci possiamo davvero sbizzarrire.

Oggi vi proponiamo un’insalatona, gustosa e bilanciata. Saranno infatti presenti, tutti i macronutrienti necessari per un piatto completo da un punto di vista nutrizionale.

Ecco la nostra insalatona colorata.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Insalatona colorata

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo totale: 10 minuti
  • Dosi per: 4

Adesso che è arrivata la bella stagione, le nostre tavole si riempiono di pietanze light. Ciò non significa, non poter preparare qualcosa di molto ricco e saporito. Ecco la nostra insalatona alternativa.

Ingredienti

  • 2 mozzarella di bufala
  • qb olio extravergine d'oliva
  • 1 succo limone
  • qb sale
  • qb pepe
  • 100 g rucola
  • 100 g valeriana
  • 2 carote
  • 100 g lamponi
  • qb semi vari

Preparazione

  • 1)
    base per insalatona
    @Pixabay photo

    Lavate e asciugate bene la rucola e la valeriana. Pulite le carote e grattugiatele.

  • 2)
    mozzarella di bufala
    @Pixabay photo

    Mettete la verdura come base, su una terrina per insalatone, in mancanza, va benissimo un piatto ampio. Tagliate a pezzi la mozzarella e distribuite sopra alle vostre verdure. Aggiungete i lamponi e cospargete con i semi.

  • 3)
    preparazione condimento insalatona
    @Pixabay photo

    Condite con un filo d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e il succo di un limone.

Trucchi da mamma

Potete sostituire la mozzarella con un’altra fonte proteica, come il tonno o il pollo a pezzetti. Inoltre, potete cambiare la frutta utilizzata, per esempio con dei mirtilli o delle fragole, ma anche arance o fichi vanno benissimo. Potete infine, aggiungere dei pomodini.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe