Sfrutta la stagione e prepara questo primo piatto. Solo 2 ingredienti!

Aprile 20, 2021Redazione
orzo con asparagi

Prep time: 25 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 6 persone

Sfrutta la stagione e prepara questo primo piatto con soli 2 ingredienti. Una pietanza facile e ricca di benefici per la tua salute, ecco come prepararla!

Con l’inizio della primavera ecco spuntare in tutti i mercati di frutta e verdura, ma anche nei banconi del supermercato gli asparagi. Questo ortaggio infatti è tipico primaverile, lo troviamo da fine marzo fino alla fine di giugno. Preziosissimo per le sue vitamine e sali minerali, famoso per le sue proprietà diuretiche, insomma è un vero toccasana per l’organismo. Per questo è molto importante integrarli nella nostra alimentazione.

Noi di mamme in cucina abbiamo pensato ad una ricetta davvero semplice che dia importanza alla stagionalità degli alimenti, facendo un primo piatto di orzo e asparagi. Solo 2 ingredienti naturali che insieme saranno un inno alla terra e alla semplicità. Leggero, salutare e genuino. Perfetto anche per i bimbi che iniziano a mangiare. Condito solamente con un filo di olio evo a crudo e per chi vuole con del parmigiano reggiano. Da non trascurare il fatto che è buonissimo!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta per un primo piatto di stagione: con solo 2 ingredienti.

  • Tempo preparazione: 25 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 35 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Una ricetta che rispetta la stagionalità degli alimenti, esaltando il gusto naturale dell'asparago, senza andarlo a coprire con altri condimenti o grassi. Perfetto per tutta la famiglia, anche per i bambini più piccoli. Oltre che salutare anche buonissimo!

Ingredienti

  • 1 mazzetto asparagi
  • 420 g orzo, 70g a persona
  • q.b olio evo
  • q.b sale
  • 4 cucchiai parmigiano reggiano, facoltativo

Preparazione

  • 1)
    asparagi
    Foto di Alesandra Nicoli

    Iniziate la ricetta lavando e pulendo gli asparagi. Se necessario eliminate la parte finale più dura e legnosa del gambo e poi con un pelapatate potete ulterioremente eliminare la parte filamentosa anch’essa alla base. Sbollentate per 10 minuti gli asparagi in acqua leggermente salata. Scolateli, lasciando da parte l’acqua di cottura. Adesso preparate la pentola dove andrete a cuocere l’orzo mettendo l’acqua di cottura degli asparagi e se serve aggiungendo altra acqua.

  • 2)
    orzo condito
    Foto di Alesandra Nicoli

    Portate a bollore e salate leggermente se serve (l’acqua degli asparagi era già salata). Una volta che l’acqua bolle cuocete il vostro orzo per il tempo necessario scritto sulla confezione. Mentre cuoce dedicatevi alla crema di asparagi con cui lo condirete: in un mixer mettete gli asparagi tagliati in 3 o 4, lasciando fuori 6 punte per la decorazione finale. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia.

  • 3)
    orzo
    Foto di Alesandra Nicoli

    Quando mancheranno 2 minuti alla cottura dell’orzo, se abbondante, eliminate un pochina di acqua (conservandola in una tazza) e mettete dentro la crema di asparagi fatta precedentemente. Girate e fate cuocere insieme i due ingredienti fino a cottura terminata. Adesso spengete il fuoco, mettete dentro l’olio evo ed il parmigiano reggiano e girate, coprite in modo tale che tutti i sapori si amalgamino tra di loro e poi porzionatelo sui piatti. Decorate con le punte di asparagi messe da parte. Il vostro Orzo con gli asparagi è pronto.

Trucco da mamma

L’acqua di cottura messa da parte servirà nel caso in cui l’orzo con gli asparagi dovesse risultare troppo asciutto. In quel caso basterà aggiungere gradualmente l’acqua e girare nuovamente.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe