Porridge alla frutta per bambini dai 10 ai 12 mesi

Settembre 12, 2020Francesca
porridge frutta

Prep time: 10 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 1 persona

Porridge con la frutta, una colazione sana o una merenda golosa ma senza zuccheri aggiunti da proporre anche durante la delicata fase dello svezzamento.

Porridge, il piatto più leggero che ci sia, soprattutto se servito solo con la frutta.

Se allora i più grandi aggiungeranno cioccolato, latte e affini per i più piccoli limitiamoci ad accompagnarlo a un po’ di frutta e potremo così inserirlo anche nella loro primissima dieta durante lo svezzamento.

Preparare il porridge è inoltre semplicissimo e in pochi minuti avremo una colazione originale, sana e golosa tra le mani. Scopriamo allora come procedere.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta porridge all’uva per bambini

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Dosi per: 1 persona

Una dolce colazione ma senza dubbio un po' originale. Il porridge è un piatto leggero che anche durante lo svezzamento può esser introdotto nella dieta dei nostri bambini. Ecco come prepararlo.

Ingredienti

  • 20 g fiocchi d’avena
  • 50 g yogurt bianco naturale
  • q.b. uva

Preparazione

  • 1)
    avena pudding
    Foto da AdobeStock

    iniziamo con la cottura dei fiocchi d’avena che necessiterà di 100ml di acqua e di circa 10 minuti sul fuoco. Ricordiamo di mescolare spesso fino a quando l’acqua non si sarà ritirata e i fiocchi non saranno ben cotti.

  • 2)
    yogurt pudding
    Foto da Pixabay

    Schiacciamo ora bene i fiocchi con una forchetta e, una volta intiepiditi, uniamo lo yogurt mescolando con cura.

  • 3)
    uva pudding
    Foto da Pixabay

    Infine aggiungiamo la purea di uva che varremo creato sbucciando l’uva, togliendo i semini e frullandola. Mettiamo la purea sopra il porridge e serviamo al nostro bambino.

Trucco da mamma

Il porridge può esser servito veramente con ogni genere di frutta, fresca o secca che sia. Noi suggeriamo l’uva (quando è stagione) il virtù del suo sapore zuccherino ma voi date libero sfogo alla vostra fantasia.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe