Polpette di tacchino morbidissime: scopri l’ingrediente segreto

Febbraio 16, 2021Cristina Biondi
polpette di tacchino morbidissime

Prep time: 10 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 4 persone

Uno dei cibi preferiti dai bambini sono le polpette: ecco la ricetta con carne di tacchino, anche avanzata, e un ingrediente segreto.

Le polpette sono uno dei cibi preferiti dai bambini perché facili da masticare e buone come pochi altri cibi. A patto di saperle fare seguendo alcuni accorgimenti. Può capitare infatti, specie con le carni magre come quelle di pollo o tacchino, che possano risultare secche e stoppacciose. 

Per preparare le polpette di tacchino possiamo utilizzare o la carne fresca macinata o quella già cotta, se ci è avanzata. Ad esempio se avete preparato il brodo di tacchino e non sapete come riciclare la carne queste polpettine sono perfette.

E ora arriviamo all‘ingrediente segreto. Già perché la carne di tacchino essendo molto magra, tende a diventare secca una volta cotta. Ecco che allora abbiamo inserito un ingrediente segreto che renderà queste polpettine subito morbide e gustose al palato.

Si tratta di un elemento che conferirà una parte grassa alla ricetta così da ottenere la giusta consistenza: stiamo parlando della mortadella. Questo insaccato, oltre che morbidissime, renderà le polpette di tacchino anche molto gustose

Potrete poi scegliere se cuocere le polpette di tacchino in forno, sicuramente in maniera più sana e light, o altrimenti friggerle. In tal caso dovrete munirvi di olio di semi. 

E dopo avervi rivelato gli errori da non fare quando si preparano le polpette di carne siete pronte a scoprire la ricetta delle polpette di tacchino morbidissime?

Scopri anche la ricetta delle polpette di cavolfiore, un ortaggio che i bambini difficilmente vogliono mangiare, ma che in questo modo probabilmente divoreranno. 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Polpette di tacchino morbidissime

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Polpette di tacchino morbidissime: scopri l'ingrediente segreto che le rende squisite

INGREDIENTI

  • 400 g tacchino , anche già cotto e avanzato
  • 1 uovo
  • 50 g Grana Padano
  • 80 g mortadella
  • noce moscata, q.b.
  • sale , q.b.
  • pangrattato, q.b.
  • brodo di pollo o tacchino, q.b.
  • olio evo, q.b.

PREPARAZIONE

  • Polpette al sugo ricetta
    Foto da Pinterest

    Iniziamo mettendo nel mixer la carne, fresca o quella avanzata già cotta, fatta a pezzettini. Aggiungiamo l’uovo, il Grana, la mortadella a pezzi, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale e tritiamo il tutto. Se l’impasto ci sembra un po’ secco aggiungiamo mezzo bicchiere di brodo di tacchino o pollo, altrimenti va bene anche il latte. E mescoliamo ancora il tutto.

  • polpette tacchino
    Foto da Canva

    Ora iniziamo a preparare le polpette: mettiamo il pangrattato su un piatto quindi iniziamo a formare le polpettine con le mani e via via le passiamo sopra di esso. Poi le disponiamo su una teglia ricoperta con della carta da forno.

    Nel forno preriscaldato facciamo cuocere a 180° per 30 minuti. Se utilizziamo carne già cotta possiamo diminuire il tempo di cottura a 20-25 minuti. 

    Altrimenti si possono anche friggere, in tal caso assicuratevi che l’impasto sia un po’ più compatto per evitare che si rompano durante la cottura. Servite le polpette calde.

TRUCCO DA MAMMA

Possiamo preparare queste deliziose polpettine anche con la carne di pollo. Accompagnatele per gli adulti ad una fresca insalata, mentre per i bambini potrete unire un contorno di purè di patate o verdure gratinate in forno.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe