Polpette di melanzane e ceci, compatte, morbide, facilissime!

    Polpette di melanzane e ceci
    (Adobestock photo)

    Di polpette così non ne avete mai mangiate, sono a dir poco deliziose, si sciolgono in bocca ed il sapore è unico! Piacevolmente saporite, esageratamente facili, sono le nostre polpette compatte di melanzane e ceci, via con la ricetta!

    Se stavate cercando un secondo piatto coi fiocchi, pratico perché si può preparare in anticipo e riscaldare in pochi minuti, buono e morbido, state leggendo la ricetta giusta! Con pochi ingredienti è infatti possibile dar vita a delle polpette fantastiche. Le polpette rappresentano una preparazione così versatile che lascia libero sfogo alla nostra fantasia in cucina e alle nostre doti culinarie. 

    • Tempo di preparazione: 10 minuti
    • Ingredienti: ceci in barattolo già cotti 200 g/ pangrattato 40 g / aglio 1 spicchio / carota 1 / sale q.b. /

    Trucco da mamme: Care mamme, non limitiamoci a melanzane e ceci, mai provate le polpette di zucca o quelle di verza e patate? Stessa facilità e funzione "salva pasto", facili da preparare e ideali da anticipare quando si ha a disposizione qualche buchino libero della giornata per trovarsele poi pronte all'occorrenza.

    Melanzane a fette (Adobestock photo)Come prima cosa tagliamo le verdure a dadini dopo averle lavate ed asciugate. In una padella antiaderente facciamo scaldare un filo d’olio extravergine d'oliva e lo spicchio d’aglio tritato. Aggiungiamo quindi le verdure e lasciamo le cuocere fino a che non saranno ben cotte e dorate.Ora scoliamo i ceci dal barattolo e sciacquiamoli sotto acqua corrente. Versiamoli in un frullatore, aggiungiamo le melanzane e la carota, e frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema molto liscia ed omogenea.

    falafel di ceci Fonte: Adobe StockOra trasferiamo questo composto in una ciotola bella capiente, uniamo il pangrattato e aromatizziamo con tutte le erbe aromatiche che più preferiamo tra cui il basilico, un pizzico di sale per chi vuole anche uno di pepe. Mescoliamo energicamente il tutto.

    Polpette (Adobestock photo)Preleviamo via via dei pezzettini di composto che arrotoleremo tra le mani formando appunto le nostre polpettine fino a che il composto non sarà terminato. A questo punto possiamo rivestire una teglia con carta forno e sistemare sopra le polpette, cuocerle in forno già caldo a 200° per una decina di minuti.