Pollo fritto e maionese super facili, l’aperitivo a casa è servito!

Aprile 23, 2021Denis Carito
Pollo fritto e maionese super facili

Prep time: 20 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 4 persone

Siamo sicure che anche voi andate matte per il pollo fritto, in America è davvero un must, oggi proveremo a farlo in maniera semplice e veloce accompagnato da una maionese super prelibata.

Sfizioso, perfetto per un aperitivo da fare in casa, estremamente facile da realizzare, oggi vi mostriamo una versione un tantino più leggera rispetto al pollo fritto tradizionale.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Pollo fritto e maionese super facili

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Questo pollo fritto fa davvero crock, gli ingredienti sono facilmente reperibili, infatti avremmo bisogno soltanto di comunissimo petto di pollo ed altre spezie saporite, per dar vita ad un antipasto irresistibile. Andremo inoltre ad impreziosire il nostro pollo fritto con una crema deliziosa, salata, perfetta per inzuppare il nostro bastoncino croccante.

Ingredienti

Per il pollo fritto

  • 800 g petto di pollo
  • 1 succo limone
  • 2 cucchiai olio evo
  • q.b. sale
  • q.b. rosmarino
  • q.b. paprika dolce
  • q.b. pepe nero
  • 100 g cornflakes
  • 150 g farina
  • 4 uova
  • 1 rametto rosmarino
  • q.b. per friggere olio di semi

Per la maionese

  • 100 g bevanda vegetale di soia , (oppure latte)
  • 200 g olio di semi
  • 20 g aceto di riso
  • q.b. sale

Preparazione

  • 1)
    Cosce di pollo
    (Canva photo)

    Per realizzare il nostro pollo fritto iniziamo a tagliare i petti di pollo a striscioline, dobbiamo ottenere dei bastoncini piuttosto lunghi, trasferiamoli ora in una pirofila da forno e iniziamo a guarnire con le nostre spezie. Aggiungiamo quindi il sale, il pepe, il rosmarino, la scorza di limone e il succo del limone stesso.

    Condiamo poi con dell’olio extra vergine d’oliva e se vi piace aggiungete anche della paprika dolce, mescolate un po’ il pollo in questi aromi speziati e coprite la pirofila con della pellicola trasparente per alimenti. I nostri petti di pollo che poi andranno fritti si stanno marinando.

  • 2)
    maionese light
    (Adobestock photo)

    Andiamo a comporre la nostra maionese versando in un boccale da mixer il latte di soia, il sale, l’aceto di riso e l’olio di semi, frullate il tutto con il vostro frullatore ad immersione fino ad ottenere una salsa molto omogenea.

    La maionese sarà deliziosa, alternativa, super cremosa. Adesso andiamo a preparare le varie fasi della nostra panatura quindi versiamo nel mixer in cornflakes, aggiungiamo se vogliamo un pochino di rosmarino, dopodiché mettiamo in altri due ciotoline la farina da una parte e l’uovo sbattuto dall’altra. Quindi abbiamo tre fasi distinte: fase dei cereali, quella della farina ed infine l’uovo. 

  • 3)
    frittura
    (Adobestock photo)

    Ora prendiamo i nostri bastoncini di pollo e iniziamo a passarli nella panna Tura per prima nella farina poi nell’uovo e infine nei cornflakes. Dopo aver panato tutti i nostri bastoncini di pollo lasciamo friggere in abbondante olio di semi di arachide portato ad una temperatura di almeno 170°, cuociamo i nostri bastoncini di pollo fritti per almeno due minuti, scoliamoli con l’aiuto di una schiumarola e trasferiamoli su carta assorbente da cucina per far fuoriuscire l’olio in eccesso.

    Consumiamo subito i nostri bastoncini di pollo fritto, immergiamoli nella nostra cremosa e saporita maionese fatta in casa! 

Trucco da mamme

Il pollo fritto si mantiene bello fragrante, in frigorifero, fino a quattro giorni, coperto ermeticamente. Se non avete in casa dei cornflakes bensì dei crackers potete sminuzzare anch’essi al posto dei cereali, la panatura verrà comunque perfetta.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe