Pollo alla diavola perfetto e senza forno: scopri come farlo

Aprile 10, 2021Redazione
pollo alla diavola cotto in padella

Prep time: 5 minuti

Cook time: 1 ore 30 minuti

Serves: 3 persone

Scoprite come realizzare il pollo alla diavola perfetto e senza forno! Facilissimo e buonissimo! Croccante fuori e delizioso all’interno.

Il pollo alla diavola è un secondo piatto classico della nostra tradizione culinaria. Cucinato in tutta italia, ogni regione con la sua ricetta. Oggi vi proponiamo una ricetta davvero squisita e unica! Che non si prepara in forno ma bensì in padella, per un risultato stratosferico! Un pollo davvero ottimo, con la crosticina esterna come nelle migliori rosticcerie ma invece fatto in casa con il minimo sforzo. Basterà metterlo in padella, condirlo e cuocerlo con un peso sopra.

Una ricetta semplice che vi sorprenderà e che diventerà la protagonista delle vostre tavole. Anche i bambini ne andranno pazzi. Noi abbiamo usato le cosce e sovracosce di pollo ma voi potete usare le parti che più preferite, anche le alette. Lo abbiamo aromatizzato semplicemente con del rosmarino. Non vi resta che provare!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta pollo alla diavola perfetto! Senza l'uso forno

  • Tempo preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ore 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ore 35 minuti
  • Dosi per: 3 persone

Pollo alla diavola perfetto anche senza forno, con la crosticina come nelle migliori rosticcerie, come farlo? Con la nostra ricetta! Semplice e squisita!

Ingredienti

  • 700 g pollo a pezzi, circa
  • q.b. olio evo
  • q.b. sale
  • 2 rametti rosmarino

Preparazione

  • 1)
    pollo crudo
    Foto di Alessandra Nicoli

    Iniziate la ricetta pulendo se necessario il vostro pollo a pezzi. Poi mettetelo in una ciotola da parte. Lavate anche i rametti di rosmarino. Adesso prendete una padella antiaderenti capiente che possa contenere tutti i pezzi del pollo comodamente, senza doverli sovrapporre.

  • 2)
    pollo cottura con peso
    Foto di Alessandra Nicoli

    Oliate la padella con un filo di olio evo e disponete tutti i pezzi di pollo con la parte della pelle rivolta verso la padella, distribuiteli senza accavallarli. Salateli e aggiungete i rametti di rosmarino. Coprite con della carta da forno, poi con un piatto piano (o un fondo di una tortiera) e sopra mettete un peso (una pentola con l’acqua dentro andrà benissimo).

  • 3)
    pollo in padella
    Foto di Alessandra Nicoli

    Adesso accendete il fuoco al minimo. Cuocete così per 1 ora, senza doverli girare o toccare. Dopo un’ora facendo molta attenzione a non scottarvi, girateli uno per uno e ricopriteli aggiungendo nuovamente il peso sopra e continuate la cottura per 30′.  Il vostro pollo alla diavola è pronto per essere servito e gustato.

Trucco da mamma

Nel frattempo che il pollo cuoce potrete preparare delle patate al forno per accompagnare il piatto.

Il pollo alla diavola si conserva in frigo per 3 giorni. Vi basterà tirarlo fuori dal frigo e scaldarlo nuovamente in padella con un filo di olio evo.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe