PLUMCAKE AL CAFFE’ E CIOCCOLATO: la giusta carica della mattina

    PLUMCAKE AL CAFFE’ E CIOCCOLATO
    (FOTO DI FEDERICA)

    Quanti di noi non riescono a partire la mattina senza un buon caffè caldo? Questo plumcake accompagnerà le vostre mattinate, regalandovi carica e dolcezza allo stesso tempo.

    Una ricetta velocissima, nessuna preparazione complicata e talmente semplice da realizzare che userete un’unica ciotola!

    LEGGI ANCHE -> COOKIES D’AUTUNNO: facili biscotti di mele, cannella e cioccolato fondente

    PLUMCAKE FACILE E MORBIDO con gli ingredienti che ti caricano di energia

    Un impasto morbido e leggero, senza burro e super goloso che metterà d’accordo i gusti
    di tutti: un plumcake ottimo per ricaricare le batterie e cominciare la giornata con il piede giusto.

    PLUMCAKE AL CAFFE’ E CIOCCOLATO
    (foto di Federica)

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 2 uova
    • 400 g di farina 00
    • 150 g di zucchero semolato
    • 110 ml di olio di semi
    • 250 g di yogurt al caffè
    • 30 ml di caffè
    • 150/180 g di cioccolato in barretta
    • 12 g di lievito per dolci
    • 1 cucchiaino di bicarbonato
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o qualche goccia di aroma)
    • 1 pizzico di sale

    Preparazione:

    1. In una ciotola, unite gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e il bicarbonato. Mescolate.
    2. Aggiungete gli ingredienti liquidi: le uova, l’olio, lo yogurt, il caffè. Amalgamate con una spatola (o una frusta elettrica) fino a quando il composto non sarà ben omogeneo. Non mescolate troppo alla lunga il composto per ottenere una consistenza bella morbida.
    3. Tagliate al coltello il cioccolato. Assicuratevi di lasciare dei bei pezzettoni di tanto in tanto. Versate le scaglie di cioccolato in una ciotola, lasciandone una manciata da parte. Versate nella ciotola un paio di cucchiaini di farina e mescolate, facendo sì che il cioccolato sia ben infarinato.
    4. Versate le scaglie di cioccolato nell’impasto del plumcake: date una rapida mescolata, giusto per far sì che l’impasto sia uniforme.
    5. Versate il composto all’interno di uno stampo per plumcake, precedentemente ben imburrato ed infarinato. Versate sulla superficie del plumcake le ultime scaglie di cioccolato. Infine, infornate a 180° in forno ventilato per circa 40 minuti. Prima di sfornare, fate la prova stecchino: quando uscirà completamente pulito, il plumcake sarà pronto. Lasciatelo raffreddare all’interno dello stampo e poi sformatelo.

    LEGGI ANCHE -> BANANA COOKIES: biscotti morbidi a base di ricotta, banana e pepite di cioccolato

    Trucco da mamma: 

    Potete utilizzare anche le gocce di cioccolato già pronte, ma vi consiglio di utilizzare una barretta e tagliarla grossolanamente con un coltello. L’irregolarità dei pezzi di cioccolato regalerà al dolce una consistenza ancora più golosa e da vero dolce fatto in casa. In ogni caso, ricordatevi di infarinare leggermente il cioccolato, così, durante la cottura, i pezzetti non scivoleranno sul fondo del dolce ma anzi, resteranno ben distribuiti all’interno.