Voglia di pizza ma poco tempo per preparare l’impasto? Ecco la pizza senza lievito

Dicembre 19, 2020Redazione
pizza

Prep time: 1 ore 35 minuti

Cook time: 13 minuti

Serves:

La voglia di pizza improvvisamente vi assale? Ma non avete il lievito di birra in casa? Ecco come farla! Senza lievitazione, per una pizza morbida, sottile e gustosa!

Perché rinunciare alla nostra amata pizza  se in casa abbiamo acqua, farina e l’immancabile olio evo? Possiamo realizzarla anche senza lievito, con un risultato altrettanto buono.

La pizza oltre ad essere facile e veloce da fare sarà anche, sicuramente, più digeribile. Sottile sulla crosta e morbida al centro, condita con i vostri ingredienti preferiti vi sorprenderà appagando la vostra voglia di pizza!

Per un buon risultato, basterà avere degli accorgimenti e rispettare i tempi di riposo dell’impasto.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta pizza senza lievito, facile e veloce!

  • Tempo preparazione: 1 ore 35 minuti
  • Tempo di cottura: 13 minuti
  • Tempo totale: 1 ore 48 minuti

Solo acqua, farina, olio e sale per la vostra pizza senza lievito! Più digeribile della tradizionale, adatta proprio a tutti! Conditela con i vostri ingredienti preferiti e il risultato sarà garantito.
Così morbida e gustosa che vi conquisterà!

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 125 g Acqua
  • 25 g Olio evo
  • 8 g Sale fino

Preparazione

  • 1)
    acqua e farina
    foto presa da pixabay

    In una ciotola mescolate l’acqua con il sale e l’olio, poi inseriteci la farina, precedentemente setacciata.

    Con una spatola in silicone, o con un cucchiaio, girate bene fino a che tutti gli ingredienti siano amalgamati.

    Avrete come risultato un’impasto grezzo e rugoso, va bene cosi, copritelo con della pellicola.

    Lasciatelo riposare 20\30′ sul tavolo da lavoro.

    In questo modo la farina assorbirà bene l’acqua, idratandosi e favorendo la formazione del glutine, che ci permetterà di stendere bene la pasta.

  • 2)
    palline impasto pizza
    foto presa da pixabay

    Finito il tempo di riposo riprendiamo l’impasto lavorandolo fino ad ottenere un impasto liscio.

    Vi basteranno pochi minuti.

    Adesso ripetiamo il riposo, coprendo l’impasto, per altri 30′.

    Poi dividiamo l’impasto in due e formiamo due palline.

    Lasciamole  riposare coperte  per minimo mezz’ora.

     

  • 3)
    impasto steso
    foto prese da pixabay

    Durante l’ultimo riposo , preparate i condimenti che andrete ad utilizzare.

    Preparate le teglie oliandole bene ed infine preriscaldate il forno alla massima potenza.

    Finito il riposo, prendete una pallina di impasto e spolverizzate il piano di lavoro con della farina e iniziate a stendere la vostra pasta per pizza con le mani, partendo dal centro verso l’esterno, fino ad ottenere una sfoglia sottile.

  • 4)
    pizza con pomodoro
    foto presa da pixabay

    Adesso adagiate la pizza sulla teglia oliata, conditela con il pomodoro e infornatela alla temperatura massima per 10′, poi tiratela fuori per mettere la mozzarella e infornate per altri 3 ‘ circa.

    La vostra pizza senza lievito è pronta!

Trucco da mamma

Se preferite potete stendere l’impasto con il mattarello in due fogli di carta da forno, per poi adagiarlo sulla teglia oliata.

Molto importante è stendere finemente l’impasto e di non abbondare con i condimenti, questo aiuterà la cottura della pizza senza lievito.

Se usate della mozzarella fresca, tagliatela a danini e lasciatela in frigo scoperta per qualche ora prima di utilizzarla, questo le farà perdere parte del suo latte, non andando ad intaccare il risultato finale della pizza.

 

 

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe