Pizza scrocchiarella di Benedetta Rossi: croccante e veloce da preparare

    La pizza scrocchiarella di Benedetta Rossi è davvero gustosa, invitante e croccante che si prepara senza alcuna difficoltà.

    Se non l’hai mai assaggiata o preparata a casa è arrivato il momento, si tratta di una pizza gustosissima, tipica romana. Rispetto alle altre pizze, questa non è alta, anzi bassissima e proprio come dice il nome, non appena si da un morso si sente lo “scrocchio”.

    Pizza scrocchiarella di Benedetta Rossi
    (Foto dal sito Benedetta Rossi)

    Una pizza perfetta da servire come secondo piatto se accompagni con dei formaggi, salumi e stupirai tutti a tavola. Riscuote gran successo soprattutto i piccoli ne andranno ghiotti. Non resta che scoprire la ricetta della food blogger Benedetta Rossi.

    Pizza scrocchiarella di Benedetta Rossi: la ricetta che devi assolutamente conoscere

    Conoscere sempre ricette nuove e soprattutto sfiziose torna utile, la ricetta della scrocchiarella ne è l’esempio. Oggi Benedetta Rossi ci svela la sua ricetta, di per se la preparazione è molto veloce, bisogna solo attendere i tempi di lievitazione che sono circa di 2 ore.

    Pizza scrocchiarella di Benedetta Rossi
    (Canva photo)

    La pizza croccante si può servire anche con verdure grigliate, a te la scelta. Non perderti la ricetta della finta pizza di Benedetta Rossi, irresistibile.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di lievitazione: 2 ore

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 2 ore e 20 minuti

    Ingredienti:

    • 300 g di farina 0
    • 4 g di lievito di birra disidratato
    • 1 cucchiaino di zucchero
    • 250 ml di acqua tiepida
    • q.b. sale fino
    • q.b. olio d’oliva

    Preparazione

    1. Per poter portare a tavola questa pizza, iniziamo dall’impasto, mettiamo in una ciotola la farina, il lievito disidratato e lo zucchero e mescoliamo gli ingredienti con un cucchiaio.
    2. Versiamo adesso l’acqua tiepida a filo e con un cucchiaio amalgamiamo bene l’impasto, uniamo adesso il sale e continuano a mescolare fino ad ottenere un impasto molto elastico e ben idratato. Con la pellicola per alimenti copriamo la ciotola e lasciamo lievitare l’impasto per due ore circa, mettiamo in un posto lontano da correnti.
    3. Dopo aver atteso, riprendiamo l’impasto e adagiamo su una teglia coperta da carta forno, mettiamo dell’olio sulle mani e allarghiamo l’impasto in teglia e non appena otteniamo uno strato molto sottile ci fermiamo. Distribuiamo l’olio e il sale sulla superficie e facciamo cuocere in forno preriscaldato a 200°C, la cottura è di circa 10 minuti.
    4.  Sforniamo e serviamo se vogliamo con della mozzarella e prosciutto crudo e la cena è servita!

    Trucco da mamma:

    Benedetta Rossi vuole lasciarsi un consiglio, se si desidera preparare la versione senza glutine, sostituiamo la farina con il mix per pane e pizza senza glutine. Se si adora invece una versione più rustica, utilizziamo la farina integrale o sostituiamola con metà di quella 0.

    INGREDIENTI