Pasta ricotta e limone: primo piatto delicato e leggero pronto in 10 minuti

    La pasta ricotta e limone è un primo piatto delicato e leggero velocissimo da preparare: in soli 10 minuti potrete portarlo in tavola.

    La pasta ricotta e limone con il suo sentore fresco e delicato ci riporta subito ai profumi e ai sapori estivi. Del resto si tratta di un primo piatto ideale anche quando inizia la bella stagione e le temperature si fanno più miti.

    pasta ricotta limone
    Adobe Stock photo

    Preparare questo primo è davvero semplice e ci vorranno solo 10 minuti, in pratica il tempo di cuocere la pasta. Per realizzarla occorre una ricotta di buona qualità. Scegliendo quella di latte vaccino il sapore sarà sicuramente meno forte. Poi ovviamente dipende dai gusti personali.

    Infine, del limone bisogna prelevare la scorza e mescolarla alla ricotta. Un primo piatto facile da preparare e che regalerà grandi soddisfazioni. Scopriamo passo passo la ricetta velocissima.

    La ricetta della pasta ricotta e limone

    Una ricetta salva cena che in pochi minuti vi permetterà di essere a tavola. Ideale per un pranzo velocissimo, se ad esempio dobbiamo mangiare in fretta, in soli 10 minuti, sarete a tavola.

    pasta ricotta limone
    Canva photo

    Durante la cottura della pasta si prepara il condimento, che praticamente è già pronto. Dopo aver prelevato la scorza di limone ridotta a scaglie, si mescola alla ricotta, che possiamo stemperare con un goccio di latte.

    Una ricetta facile ma profumata, delicata e leggera, ideale anche se si è a dieta. Anzi, potremo anche utilizzare la pasta integrale. Scopriamo come procedere.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di pasta a scelta
    • 250 g di ricotta
    • scorza grattugiata di un limone biologico
    • 2 cucchiai di parmigiano
    • q.b. timo
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Mettiamo a bollire una pentola d’acqua salata. Quando bolle versiamo la pasta.
    2. Nel frattempo laviamo bene il limone e grattugiamo la scorza avendo cura di non prendere la parte bianca. Teniamone un po’ da parte per la decorazione finale.
    3. In una ciotola mettiamo la ricotta e lavoriamola con una forchetta, se dovesse essere troppo compatta possiamo stemperarla con un goccio di latte. Aggiungiamo anche la scorza del limone, il parmigiano, un pizzico di sale e il timo.
    4. Quando la pasta è cotta, conserviamo un mestolo d’acqua di cottura. Scoliamola e versiamola nella ciotola della ricotta.
    5. A questo punto aggiungiamo l’acqua di cottura e mescoliamo bene.
    6. Impiattiamo la pasta aggiungendo un po’ di scorza di limone sopra, lasciata da parte in precedenza, e una spolverata di pepe.

    Trucco da mamma:

    Al posto della ricotta possiamo optare anche per un formaggio spalmabile.

    INGREDIENTI