Pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche: un primo light e saporito!

    La pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche è un primo piatto perfetto per chi vuole mantenere la linea, ma predilige sempre i gusti raffinati. Ecco come si prepara.

    La pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche è uno di quei piatti adatti a tutte le esigenze: è molto leggero, quindi perfetto per chi è a dieta, inoltre è senza lattosio per tutti gli intolleranti ed è anche un piatto perfetto per vegetariani e vegani.

    Pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche

    Ovviamente per chi lo desidera, è possibile sostituire la pasta integrale con qualunque altro tipo di pasta, compresa quella gluten free per i celiaci. In ogni caso, basti pensare che il piatto così come lo abbiamo creato ha solo poco più di 300 Kcal.

    Pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche

    Adatto a tutte le stagioni, questo piatto leggerissimo è adatto per la pausa pranzo, una cena leggera e c’è di più: può essere trasformato anche in un’insalata di pasta. Infatti, La pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche è ottima anche fredda, oppure a temperatura ambiente. Il consiglio è di aggiungere dei pomodori secchi ed a questo punto sarà perfetta anche per essere portata a lavoro ad esempio.

    Pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche

    Ecco quindi la ricetta di questo gustosissimo piatto.

    Ricette per 4 persone

    Temo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 320 gr Pennette Rigate Integrali
    • 100 g Sedano
    • 200 g Finocchi
    • 50 gr Cipollotto fresco
    • 20 gr Olive taggiasche denocciolate
    • 10 gr Olio extravergine d’oliva
    • 1 Peperoncino fresco
    • q.b. Sale fino
    • q.b. Pepe nero

    LEGGI ANCHE -> Radicchio in padella: contorno di stagione pronto in soli 5 minuti

    Preparazione:

    1. Puliamo il sedano ed eliminiamo i filamenti con pelaverdure. A questo punto, tagliamolo a fette di circa 2 mm.
    2. Tagliamo la parte finale del cipollotto, eliminiamo le foglie più esterne e dividiamolo in parti molto piccole. Facciamo la stessa cosa anche con il peperoncino, che va diviso in più parti.
    3. A questo punto, versiamo in un tegame l’olio, aggiungiamo il cipollotto ed il peperoncino e lasciamolo stufare a fiamma moderata per 5 minuti. Poi uniamo il sedano ed il finocchio, aggiungiamo sale e pepe e lasciamo stufare ancora una volta tutto per una decina di minuti almeno, ricordandoci di mescolare spesso.
    4. Facciamo quindi cuocere la pasta e, una volta scolata, aggiungiamola direttamente al composto, a cui andremo ad aggiungere anche le olive. Ecco pronta la nostra pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche.

    Trucco da mamma

    Il trucco per rendere questo primo piatto ancora più gustoso, è scolare la pasta quando è ancora al dente.

    INGREDIENTI