La ricetta perfetta della pasta frolla montata al cacao

Marzo 18, 2021Redazione
rose di pasta frolla montata

Prep time: 15 minuti

Cook time: 15 minuti

Serves: 4 persone

La pasta frolla montata al cacao è ottima per i biscotti. Adatta per la spara biscotti o sac a poche. Ecco la ricetta facile e perfetta!

La nostra ricetta della pasta frolla montata al cacao è davvero buonissima e di facile esecuzione. E’ ideale per degli ottimi biscottini all’ora del thè. Si differenzia dalla normale frolla perchè il burro (rigorosamente ”a pomata”) viene montato con lo zucchero a velo, per poi incorporare gradualmente le farine con le uova, per risulato abbiamo un’impasto che incamera tanta aria, ecco perchè  il termine ”montata”. Questi famosi biscottini da thè si sciolgono letteralmente in bocca.

Potete realizzarli con la sac a pochè come abbiamo fatto noi, più precisamente con la punta 2D per creare le rose, altrimenti se non la possedete potete usare quella che più preferite. Potete sbizzarrirvi con le forme: ad esse, sigaretta, ferro di cavallo etc. Oppure potete usare una spara biscotti. In qualunque modo voi li facciate sicuramente saranno buonissimi!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

La ricetta perfetta della pasta frolla montata al cacao

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 4 persone

La ricetta della pasta frolla montata al cacao è perfetta per dei biscottini da thè all'ora della merenda. Un'impasto montato che dopo la cottura si scioglie completamente in bocca. Ideale per sac a poche e spara biscotti.

Ingredienti

  • 145 g farina 00
  • 25 g cacao
  • 50 g zucchero a velo
  • 30 g albume
  • 1 cucchiaio latte, solo se necessario
  • 1\2 bacca vaniglia
  • 125 g burro, a pomata
  • 1 pizzico sale

Preparazione

  • 1)
    burro a pomata
    Foto di Alessandra Nicoli

    Iniziate setacciando in una ciotola la farina con il cacao per ben 2 volte. Poi assicuratevi che il burro sia morbido ”a pomata”, ovvero di una consistenza molto morbida ma che non sia sciolto. In una ciotola montate con le fruste elettriche il burro con lo zucchero a velo, il sale e i semi della 1/2 bacca di vaniglia, per almeno 10′. Incorporate 1\3 della farina per poi aggiungere l’albume e girate sempre con le fruste elettriche.

  • 2)
    frolla montata al cacao
    Foto di Alessandra Nicoli

    Adesso inserite le restanti polveri poche per volta, usando una spatola e facendo dei movimenti dal basso verso l’alto. In questo modo non smonterete l’impasto. Se dovesse risultare ancora troppo duro e faticoso da girare aggiungete il cucchiaio di latte a temperatura ambiente e continuate a girarare a mano, fino ad avere un composto montato morbido e  quasi spumoso.

  • 3)
    frolla montata in teglia
    Foto di Alessandra Nicoli

    Riempite una sac a poche o spara biscotti e ”dressate” i vostri biscotti direttamente in teglia, senza oliarla, senza carta da forno o tappetino in silicone. Essendo alta la percentuale di burro nell’impasto, i biscotti si staccheranno da soli. L’importante è che la teglia usata sia ben pulita e asciutta. Una volta che i vostri biscotti sono in teglia metteteli in frigo per minimo 1 ora. In questo modo vi assicurerete che in cottura non perdano la forma. Cuoceteli nel forno ventilato a 150° per 15′ max 16′, se statico 170° per 15\16′. Una volta sfornati lasciateli freddare prima di staccarli dalla teglia.

Trucco da mamma

La parte fondamentale per la riuscita della ricetta è che il burro sia morbido e che venga montato a sufficenza, altrimenti rischierete che l’impasto troppo duro non riesca ad uscire dalla sac a poche o spara biscotti.

I biscottini di frolla montata al cacao si mantengono, se chiusi ermeticamete in un contenitore, fino ad 1 mese.

 

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe