Pasta alla francescana, ricca e cremosa piace veramente a tutti

    pasta
    Foto da AdobeStock

    Scopri la ricetta della pasta alla francescana, piatto molto amato al sud e perfetto per esser personalizzato come più piacerà alla famiglia.

    Mai sentito parlare della pasta alla francescana? Si tratta di un primo piatto molto amato e diffuso al sud Italia, semplice da preparare anche se con tempi un po’ lunghi.

    Il condimento può esser personalizzato, pur rimanendo però sempre avvolgente e carico di sapore. Non a caso esistono numerosissime varianti, tra chi utilizza la carne macinata e chi preferisce la salsiccia, chi i funghi e chi invece opta per il prosciutto.

    Anche il tipo di pasta utilizzato può in effetti cambiare: penne, caserecce o rigatoni sono i più quotati.

    Insomma, le possibilità sono numerose: noi abbiamo fatto le nostre scelte e vi proponiamo la versione di pasta alla francescana che più ci è piaciuta, quella di Divertirsi in cucina.

    Scopriamo insieme come procedere.

    • Tempo di preparazione: minuti
    • Ingredienti: sedano 40 g/ scalogno 1 / carne macinata 200 g / passata di pomodoro 500 g / carota 1 /

    Trucco da mamma: La ricetta può esser preparata anche con il Bimby, ecco come procedere:

    1. Iniziate tritando il prosciutto 10 secondi, velocità 8. Aggiungete il sedano, la carota e lo scalogno e tritate per altri 5 secondi, velocità 7. Poi avviate per 10 minuti, 120°, velocità 1, senza misurino.
    2. Unite la carne e avviate per 5 minuti, 120°, velocità 1, sempre senza misurino.
    3. Sfumate con il vino bianco e impostate 5 minuti/Varoma, velocità 1. Ancora senza misurino.
    4. Unite la passata di pomodoro, l’acqua e 1\2 cucchiaino di sale. Cuocere per 25 minuti/ 100°/ velocità 1. Spatolate di tanto in tanto.

    soffritto Foto da Canva Iniziamo preparando il classico soffritto di sedano, carota e cipolla. Uniamo poi la carne macinata e il prosciutto cotto tagliato a dadini.

    funghi Foto da Canva Dopo una breve rosolatura sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo i funghi trifolati, la passata di pomodoro e l’acqua. Facciamo cuocere il ragù per circa 50 minuti mescolando di tanto in tanto.

    fusilli Foto da Canva Aggiustiamo di sale e tuffiamoci la pasta precedentemente cotta in abbondante acqua salata. Aggiungiamo la panna e, a piacere, un po’ di formaggio grattugiato. Saltiamo il tutto e serviamo ben caldo.