Pasta al pesto di cavolo nero: il primo piatto sano e leggero

    Oggi portiamo in tavola un primo piatto sano e gustoso: la pasta al pesto di cavolo nero! Scopriamo insieme come prepararlo in modo facile e veloce.

    La ricetta della pasta al pesto di cavolo nero è l’ideale se non avete poco tempo ma, allo stesso tempo, non volete rinunciare a un piatto goloso e nutriente.

    pasta al pesto di cavolo nero ricetta veloce
    (Canva)

    Questa pasta può essere mangiata sia calda che fredda ed è perfetta da portare a lavoro o da servire durante un aperitivo o un picnic.
    Protagonista di questa ricetta è il cavolo nero, un ortaggio che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole, specialmente se siete attenti alla linea!
    Infatti, il cavolo nero contiene circa 49 calorie per ogni 100 grammi, è privo di colesterolo e ricco di sali minerali.

    Come preparare la pasta al pesto di cavolo nero: ecco la ricetta

    Il pesto di cavolo nero si realizza in pochi minuti ed è un’alternativa più leggera ed economica al classico pesto di basilico: uniamo il cavolo nero, l’aglio, l’olio e le mandorle e frulliamo il tutto.
    Inoltre, vi consigliamo di prepararlo in grandi quantità e conservarlo in frigo o in freezer in contenitori monoporzione, in modo da utilizzarlo quando più vi fa comodo. Scopriamo qual è la ricetta della pasta al pesto di cavolo nero!

    pasta al pesto di cavolo nero
    (Canva)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti
    Tempo di cottura:
    10 minuti
    Tempo totale:
    20 minuti

    Ingredienti

    • 320 gr di pasta
    • 200 gr di cavolo nero
    • uno spicchio d’aglio
    • 30 gr di mandorle
    • olio extravergine d’oliva q.b.
    • sale q.b.
    1. Per prima cosa, mettiamo sul fuoco una pentola con dell’acqua per la pasta (per questa ricetta abbiamo scelto i fusilli ma va bene ogni tipo di pasta). Quando l’acqua bolle tuffiamo la pasta e cuociamola per il tempo indicato sulla confezione.
    2. Intanto, prepariamo il condimento. Laviamo le foglie di cavolo nero e facciamole sbollentare per qualche minuto in abbondante acqua salata. Leggete il nostro articolo per scoprire trucchi e consigli per cucinare il cavolo nero!
    3. Scoliamo bene le foglie e aggiungiamole nel bicchiere di un frullatore insieme allo spicchio d’aglio, alle mandorle e all’olio. Frulliamo per qualche minuto, fino ad avere una crema piuttosto densa ma uniforme. Se è necessario, aggiungiamo un po’ di sale.
    4. Scoliamo la pasta e mantechiamola in padella con il condimento di cavolo nero. Serviamola aggiungendo un filo d’olio a crudo e delle mandorle tritate per guarnire. Volete preparare qualche altro primo piatto fresco e veloce? Prova con la pasta al pesto di zucchine e yogurt!

    Trucco da mamma

    Per un risultato più delicato ma allo stesso tempo gustoso, aggiungiamo alla pasta col pesto di cavolo nero qualche cucchiaio di formaggio spalmabile.

    INGREDIENTI