PANZEROTTI DI CAPODANNO farciti, la ricetta furba!

    Pronti per una ricetta furba da servire come aperitivo a Capodanno? Oggi vi proponiamo i panzerotti fritti farciti.

    I panzerotti fritti farciti sono sempre ben graditi, da tutti grandi e piccini, sono davvero invitanti, l’uno tira l’altro.

    Sono molto conosciuti soprattutto nel sud Italia, lo street food più famoso che molti ci invidiano, ma la ricetta che vogliamo proporvi oggi è diversa dalle classiche si tratta di una ricetta furba. Non dovrete preparare alcun impasto, ma basterà comprare la base per pizza e tagliare e farcire.

    Pronte a scoprire la ricetta dei panzerotti fritti farciti? Indossate il grembiule e mettevi all’opera!

    LEGGI ANCHE -> COME FARE L’IMPASTO INTEGRALE per il pane

    PANZEROTTI DI CAPODANNO farciti, la ricetta furba!

    I panzerotti di Capodanno si possono preparare a casa facilmente e con pochissimi ingredienti, basterà srotolare la base per pizza che trovate al banco frigo del supermercato e poi realizzare le forme e farcire. Pronte a scoprire la ricetta perfetta e veloce?

    PANZEROTTI DI CAPODANNO
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • un rotolo di base pizza
    • 200 g di ricotta di pecora
    • 150 g di funghi sott’olio
    • 100 g di salame tagliato a dadini
    • q.b. olio di semi di arachide

    Preparazione:

    1. Iniziate a far sgocciolare bene la ricotta, mettete in un colino, poi procedete anche con i funghi, fateli sgocciolare bene dal loro olio.
    2. Mettete su un piano da lavoro la base per pizza, senza toglierla dalla carta forno e con un coppapasta realizzate i dischi. Se non avete il coppapasta potete tranquillamente utilizzare il fondo dei bicchieri o di un piatto piccolo.
    3. Distribuite al centro la ricotta, i funghi e il salame e delicatamente richiudete i dischi realizzando la classica forma dei panzerotti. Sigillate bene i bordi, aiutatevi con i rebbi di una forchetta. Non appena avrete terminato, mettete abbondante olio di semi in una padella e fate riscaldare.
    4. Immergete i panzerotti lasciateli cuocere per pochi minuti o fino a quando non si saranno dorati. Toglieteli con la schiumarola e metteteli su un piatto con carta assorbente da cucina, in questo modo l’olio verrà assorbito dalla carta. Vi consigliamo di servirli belli caldi.

    LEGGI ANCHE -> FOCACCIA SENZA LIEVITO variante furba e veloce, da condire come voi!

    Trucco da mamma:

    Se volete potete cambiare la farcitura, magari sostituite la ricotta con delle provola e pomodorini.

    INGREDIENTI