Pane giapponese al latte: la ricetta originale spiegata passo passo

Maggio 2, 2021Denis Carito
Pane giapponese al latte

Prep time: 20 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 6 persone

Questa ricetta ci racconta un pane davvero soffice, una preparazione del tutto originale che prevede un inizio con la realizzazione di un addensante molto particolare, noterete fin da subito, al taglio della prima fetta, una mollica morbidissima.

Questo pane rappresenta inoltre una preparazione base che possiamo scegliere di farcire con una bella spalmata di marmellata, confetture fatte in casa, ma non solo, anche per varianti salate abbinandolo semplicemente a formaggi stagionati, salumi salse varie. Leggero e molto morbido, fa parte della tradizione culinaria giapponese, ed è conosciuto anche come pane al latte di Hokkaido. 

L’ingrediente che inizieremo a preparare prima di dedicarci all’impasto della base è un primo composto che viene chiamato Tang zhong.  Si tratta appunto di un pre-impasto a base di farina e acqua cotta.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Pane al latte giapponese

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Realizzare questo pane così morbido, leggero, ricco di gusto è facilissimo, basta seguire alla regola tutti gli step.

Ingredienti

Per realizzare l'addensante (roux)

  • 40 g farina 00
  • 120 ml latte intero

Per l'impasto

  • 325 g farina 00
  • 60 g zucchero
  • 7 g lievito secco
  • 1 pizzico sale
  • 1 uovo
  • 120 ml latte caldo
  • 60 g burro morbido

Preparazione

  • 1)
    torta perfetta
    Adobe Stock

    Come prima cosa mettiamo una piccola dose di latte in una padella antiaderente e scaldiamola fiamma bassa, aggiungiamo via via la farina e mescoliamo. Otterremo una pasta molto liscia che dovremmo lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

  • 2)
    Foto:Pixabay

    Non appena questo primo impasto sarà pronto potremmo aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare fino a formare un impasto liscio ed omogeneo, andremo a comporre una palla, simile al composto del pane, e ci dedicheremo a lavorarlo con le mani per almeno una decina di minuti.

    Ora lasciamo riposare quindi lievitare il nostro impasto fino a che non sarà raddoppiato.

  • 3)
    Pane al latte
    (Adobestock photo)

    Possiamo dividere l’impasto in tre parti e posizionarlo poi su una teglia ricoperta da carta forno o stampo per plumcake e spennellare ogni porzione con un uovo sbattuto. A questo punto inforniamo a 180° e cuociamo per circa una mezz’oretta fino a che il pane non sarà bello dorato.

Trucco da mamme

Con questo impasto è possibile creare non solo un pane a forma di pagnotta ma anche tanti panini pronti per essere farciti, un’ottima alternativa soprattutto al posto del pane, come dicevamo in precedenza, da abbinare ad ingredienti dolci ma anche salati.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe