Sogni dei pancake soffici come una nuvola? Con questo ingrediente il risultato sarà super!

    Scopri come ottenere dei pancake più soffici che mai grazie ad un ingrediente davvero semplice da aggiungere e che hai sicuramente già in casa.

    I pancake sono la colazione perfetta per le mattine in cui si ha voglia di una coccola e si desidera godere maggiormente del momento del risveglio. Dolci, soffici e fragranti, si sposano al meglio con ogni tipo di ingrediente, prestandosi ad accostamenti di ogni tipo e fornendo la possibilità di gustarli con la bevanda che si preferisce.

    pancake soffici
    (adobe stock photo)

    Se sei un’amante di questa preparazione ma desideri realizzare dei pancake che siano soffici come nuvole, oggi potrai finalmente realizzare il tuo sogno. Basta infatti un solo ingrediente per fare la differenza e rendere i tuoi pancake più soffici e deliziosi che mai.

    Come rendere i pancake più soffici che mai

    Realizzare dei pancake che oltre ad essere buoni siano anche soffici non è semplice come si pensa ma si può ottenere un ottimo risultato grazie ad un ingrediente segreto che da oggi amerai ancora di più.

    pancake soffici
    (adobe stock photo)

    Stiamo parlando del limone il cui succo, una volta aggiunto agli ingredienti, cambierà del tutto le cose. Con questa semplice mossa otterrai infatti dei pancake più soffici e ancor più buoni da mangiare. E tutto senza fare chissà quale fatica. Una comodità che apprezzerai e che farà davvero la differenza, sopratutto nell’aspetto.

    Ricetta per 4 persone

    • Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g di farina 00
    • 2 uova boilogiche
    • 100 g di latte
    • 40 g di zucchero
    • 60 g di burro
    • ½ bustina di lievito per dolci
    • ½ limone
    • q.b. sale
    • q.b. bicarbonato

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo una ciotola capiente e versando al suo interno la farina, il lievito, lo zucchero, il sale e il bicarbonato.
    2. Mescolare per bene gli ingredienti e aggiungere, latte, burro ammorbidito e uova continuando a mescolare.
    3. A questo punto entra in gioco l’ingrediente segreto, ovvero il succo di limone. Versarlo sul composto e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo molto simile ad una pastella.
    4. Prendere una padella, ungerla con un filo d’olio (o con un pizzico di burro) e versarvi dentro il primo mestolo del composto in modo da farlo allargare.
    5. Cuocere per un paio di minuti a fiamma bassa, girare e fare lo stesso dall’altra parte.
    6. Quando il primo pancake appare ben dorato, riporlo su un piatto e procedere con gli altri.
    7. Servire semplici, con aggiunta di sciroppo d’acero o con della marmellata di limoni fatta in casa.

    Trucco da mamma

    Per un risultato ancora più buono puoi aggiungere delle gocce di cioccolato all’impasto. In questo modo, i tuoi pancake saranno ancora più originali.

    INGREDIENTI