Pan brioche con gocce di cioccolato, profumato e morbidissimo

Marzo 17, 2021Redazione
Pan brioche con gocce di cioccolata

Prep time: 3 ore 15 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 6 persone

Un pan brioche goloso con gocce di cioccolato, morbidissimo e profumato all’arancia. Buono e genuino, senza burro ma con Olio Evo.

Quale miglior modo di iniziare bene la giornata, se non con una fetta di pan brioche con gocce di cioccolata? La nostra ricetta è sana e genuina, perchè con poco zucchero, senza burro e con olio evo. Il tutto aromatizzato con della scorza di arancia non trattata, che dona un profumo delicato e unico. Noi di mamme in cucina lo abbiamo impreziosito con delle gocce di cioccolato fondente, per dare quella carica in più la mattina. Seguendo la ricetta scoprirete come le abbiamo introdotte, non mettendole direttamente nell’impasto, per evitare di appesantire la lievitazione. Il nostro pan brioche è davvero morbidissimo, buono e  versatile. Nel trucco da mamma in fondo alla ricetta potrete scoprire come variare la ricetta. Non vi resta che provare!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta del pan brioche con gocce di cioccolato, profumato e morbidissimo!

  • Tempo preparazione: 3 ore 15 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 3 ore 45 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Buono, profumato e morbidissimo! Il nostro pan brioche con gocce di cioccolata fondente è proprio quello che ci vuole per iniziare bene la giornata. Sano e genuino: senza burro, con olio evo.

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 50 g olio evo
  • 200 g acqua, temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 12 g lievito di birra, fresco
  • 8 g sale
  • 1 scorsa arancia, grattuggiata
  • 50 g gocce di cioccolata fondente

Preparazione

  • 1)
    impasto pan brioche
    Foto di Alessandra Nicoli

    Nella ciotola di una planetaria, mettete la farina, lo zucchero, l’acqua ed il lievito sbriciolato. Iniziate ad impastare con il gancio (o a mano). Una volta che l’impasto inizia a prendere forma, inserite l’uovo e la scorza di arancia, impastate per qualche minuto. Inserito l’uovo nell’impasto, aggiungete il sale e per finire l’olio in 3 volte, facendo attenzione a far amalgamare bene la prima parte di olio prima di introdurre la successiva. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio e non appiccicoso. Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro infarinato, formate una palla e mettetela a lievitare al chiuso, coperta con della pellicola trasparente, per 2\3 ore, o fino al suo raddoppio.

  • 2)
    impasto con cioccolata
    Foto di Alessandra Nicoli

    Finita la prima lievitazione , rovesciate l’impasto sul piano di lavoro infarinato e schiacciate l’impasto, allargandolo sul tavolo con le mani, distribuite le gocce di cioccolata fondente e partendo dal lato lungo arrotolate il pan brioche su se stesso, ed infine adagiatelo in uno stampo da plumcake foderato con della carta da forno, con la chiusura del pan brioche rivolta verso il basso.

  • 3)
     pan brioche
    Foto di Alessandra Nicoli

    Copritelo con della pellicola trasparente e fatelo lievitare nuovamente per  1 ora e mezza circa. Spennellatelo in superficie con del latte e infornate nel forno statico caldo a 180°, se ventilato a 160° per 30′ minimo. Fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo e gustarlo.

Trucco da mamma

Per variare la forma potete mettere a lievitare il vostro pan brioche nello stampo di una ciambella.

Potete omettere la cioccolata fondente o sostituirla con quella che più preferite.

Si può abbassare lo zucchero fino a 50g, per rendere il vostro pan brioche perfetto anche per preparazioni salate.

Una volta cotto si mantiene per 5 giorni coperto da una campana di vetro.

 

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe