Palline di patate di Benedetta Rossi: pronte in 5 minuti, svelato il trucco

    Il contorno fritto e sfizioso pronto in soli 5 minuti, scopri la ricetta delle palline di patate di Benedetta Rossi, davvero straordinarie!

    Le palline di patate di Benedetta Rossi sono croccanti, invitanti, si possono servire sia come contorno che sfizioso finger food. Nessuno ci crede, ma è vero, provaci tu e vedrai che in soli 5 minuti li preparerai, la food blogger ci svela il trucco.

    Palline di patate
    (Foto dal sito Benedetta Rossi)

    È opportuno conoscere alcune ricette veloci, potrebbero tornare utili, quando si ha pochissimo tempo e si vuole comunque accompagnare il secondo piatto con un contorno. Certo questo è davvero particolare, ne andranno ghiotti tutti sia grandi, ma soprattutto i piccini. Inoltre se organizzi una cena e vuoi intrattenere gli ospiti con un finger food, potrai tranquillamente preparare queste palline. Ecco la ricetta da seguire passo passo.

    Palline di patate di Benedetta Rossi: la ricetta perfetta in ogni occasione

    Il secondo ideale da servire con le palline di patate di Benedetta Rossi sono le polpette o delle salsicce alla brace. Inoltre questo contorno sarà ancor più gustoso e invitante se si accompagna con della salsa tipo maionese o ketchup.

    Palline di patate Benedetta Rossi
    (Canva photo)

    Non resta che indossare il grembiule e preparare a casa in soli 5 minuti questo contorno!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 150 g di preparato per purè di patate in fiocchi
    • 90 g amido di mais
    • 30 g di grana grattugiato
    • 7 g di sale fino
    • 580 ml di acqua
    • 1 lt di olio di semi per friggere (arachide o girasole)

    Preparazione

    1. Iniziamo a mettere in una ciotola capiente ampia il preparato per purè di patate in fiocchi, uniamo anche l’amido di mais, il formaggio grattugiato e il sale. Mescoliamo per bene per ottenere un composto omogeneo.
    2. Versiamo a filo l’acqua e amalgamiamo per bene così da ottenere un composto idratato e ben sodo. Con le mani formiamo le palline, basta prendere un po’ di impasto con le mani e lavorarlo con i palmi delle mani.
    3. Man mano adagiamo le palline su un piatto con carta forno e riscaldiamo l’olio di semi in una padella ampia e antiaderente. Non appena l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura, ( ecco come fare per non sbagliare)immergiamo poche palline alla volta, non appena saranno dorate, le togliamo con la schiumarola e le mettiamo su un piatto con la carta assorbente, così assorbirà l’olio in eccesso.
    4. Serviamo le palline e gustiamo

    Trucco da mamma:

    Si possono servire le palline con un po’ di sale e pepe nero.

    INGREDIENTI